Abbiamo aggiornato la nostra Informativa Privacy. Consulta il nuovo testo qui.

Quale religione seguono le star? 8 celeb e la fede che non ti aspetti

Induismo, Buddismo, Islam, tra spiritualità persa e ritrovata, anche i vip credono (?)

La fede che non ti aspetti. Quella salda e profonda o fragile e archiviata. In che cosa credono le star? Alcune più di altre hanno scoperto, riscoperto, conosciuto una religione, in alcuni casi l'hanno approfondita, in altri abbandonata. Dalla spiritualità buddista di Orlando Bloom alla dedizione di Marilyn Monroe per il Giudaismo, 8 celebrity e il loro credo (inaspettato).

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Getty

Julia Roberts / Induismo
Lo rivelò a Elle.com nel 2010: praticava la religione ed era devota al guru Neem Karoli Baba.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

Marilyn Monroe / Giudaismo
Cresciuta seguendo la religione cristiana, sposa Arthur Miller e si converte al giudaismo. “Era molto attratta dalla religione e dalle persone che la praticavano” dichiarò in seguito il suo rabbino.

Getty

Russell Brand / Induismo
Spirituale come molto poco appare, l’attore frequentava assiduamente il movimento Hare Krishna.

Getty
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito

Pink / Giudaismo
Cresciuta in Pennsylvania da padre cattolico e madre ebrea, la religione che più l’ha segnata è stata quella seguita fedelmente dalla madre.

g

Orlando Bloom / Buddismo
Nonostante l’educazione cattolica in Inghilterra, nel 2004 la svolta. Bloom è ancora oggi un membro a pieno titolo della SGI - UK, la “filiale” britannica della Soka Gakkai, un’associazione buddista seguace degli insegnamenti di un prete giapponese del 13esimo secolo.

Getty
Pubblicità - Continua a leggere di seguito

Richard Gere / Buddismo
Cresciuto come metodista, all’età di 20 anni si interessa al buddismo, approfondisce la conoscenza del ramo zen per poi legarsi al buddismo tibetano e conoscere il Dalai Lama.

g
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito

Ice Cube / Islam
Il rapper si è convertito all’Islam nel 1990. Al Guardian nel 2000 ha dichiarato di non considerarsi un vero praticante perché “non mi reco alla moschea, i rituali e l tradizione non fanno parte di me, siamo solo io e Dio”.

g

Katy Perry / Pentecostalismo
“Non credo nel paradiso o nell’inferno o all’esistenza di qualcuno seduto su un trono ad attenderci. Credo in un potere superiore più grande di me di noi”, ha dichiarato a Marie Claire America. Nonostante un’infanzia vissuta tra i dogmi conservativi della sua chiesa, si ritiene ormai lontana dalle credenze del cristianesimo protestante più convinte.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Gossip