Abbiamo aggiornato la nostra Informativa Privacy. Consulta il nuovo testo qui.

La prova che i Beckham sono la famiglia più cool e affiatata del pianeta (ps: la foto parla da sola!)

Sei motivi sei, sul perché la famiglia di Posh & Becks aspira alla perfezione (o quasi).

Getty Images

Se nel 2007 bisognava stare Al passo con i Kardashian

I Beckham sono la famiglia perfetta perché puoi spezzare il cuore di papà David e diventare tutto fuorché un calciatore. Come Romeo, che sogna Agassi.

I Beckham sono la famiglia perfetta perché si professano amore a suon di tattoo. In principio fu il calciatore, a tatuarsi il nome della moglie e del primo figlio. Idem col resto della ciurma. Adesso il body (da statua) di David è una mappa di ricordi. Dal disegnino della figlia Harper, al numero 99 («l’anno più bello della mia vita», AKA quello in cui sposò Victoria, comprò casa - ops, reggia - e vinse il Treble con il Manchester United). Adesso a sfoderare i muscoli per il tatuatore di famiglia è Brooklyn. Che, compiuti 18 anni, ha condiviso in tempo reale con i suoi follower l’emozione del primo tattoo. Ovviamente dedicato a daddy Beckham!

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

2. I Beckham sono la famiglia perfetta perché sanno far festa (dopo aver fatto i compiti, of course!). Party harder? Sì, anche se compi sei anni! I reali del gossip inglese incontrano quelli della corona e riescono ad organizzare feste persino in quel di Buckingham Palace. Anche se non tutti l’hanno presa benissimo.

3. I Beckham sono la famiglia perfetta perché il loro amore non va mai in vacanza. Visto l’anello - il più kitsch di sempre - la storia tra Posh e Becks non prometteva cieli rosei a lungo. E invece. La coppia che ha fatto gli anni Novanta (e fa sognare anche i Duemila) sembra essersi formata giusto ieri. Vuoi perché i due british non lesinano baci alla francese davanti ai paparazzi, vuoi per le smancerie in Instagram visione...

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

4. I Beckham sono la famiglia perfetta perché hanno il marchio di fabbrica. LETTERALMENTE. Se J-Lo assicurava il suo derrière per fior fiori di verdoni, perché i Beckham non dovrebbero registrare i loro nomi all’ufficio brevetti? Così, giusto per impedire che altri lucrino sulle loro belle faccine… e iniziare i figli al selvaggio mondo del marketing di famiglia.

5. I Beckham sono la famiglia perfetta perché sopravvivono agli scandali più roventi. Tipo quella volta in cui il web è insorto contro Davidone perché auto-paparazzatosi nell’atto di baciare in bocca la figlia. O quella in cui, dopo l’hackeraggio delle sue mail privatissime, stava per dire addio alla sua reputazione da lord. Soluzione? Sangue freddo, un ottimo portavoce e un sorriso per la stampa. Se non è british aplomb questo...

Kiss for Daddy ❤️

A post shared by David Beckham (@davidbeckham) on

6. I Beckham sono la famiglia perfetta perché nonostante Vic sia più indaffarata (e amata) della regina, non molla un attimo marito&prole. Quando non è impegnata a dare lezioni di catwalking alle sue top o ricevere onorificenze da Sua Maestà in persona, la Posh Forever veste i panni di Mary Poppins, dalle maxi bag griffate però! Merito di una caterva di baby-sitter al suo seguito? Nah, Victoria e David NON delegano. «Non esiste che io paghi qualcuno per stare con loro. I figli sono la priorità».

Courtesy photo gettyimages.com

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Gossip