Abbiamo aggiornato la nostra Informativa Privacy. Consulta il nuovo testo qui.

Perché Kate Middleton e il principe William non si prendono mai per mano

Un esperto di linguaggio del corpo spiega i motivi della distanza tra i duchi di Cambridge.

Getty Images

Se da una parte Kate Middleton e il principe William appaiono come genitori sensibili e affettuosi, dall'altra, come coppia, sembrano freddi e distaccati. Nessuno, per esempio, li ha mai visti prendersi per mano. Il motivo sarebbe, secondo l'esperto di linguaggio del corpo Robin Kermode come si legge sul Daily Mail, che la coppia vuole apparire solida. I duchi di Cambridge, inoltre, cercherebbero di seguire una norma non scritta seguita dalla Regina che raramente stringe la mano di suo marito Filippo di Edimburgo in pubblico.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Getty Images

La corona, infatti, non ha bisogno di ricorrere a gesti come il tenersi per mano per mostrare l'amore, poiché l'affetto reale passa per la complicità e il rispetto, che può viole dire anche distanza. Lo stesso motivo per cui il principe William non porta la fede. «È evidente che William e Kate sono molto uniti sentimentalmente, ma non sentono la necessità di dimostrare il loro amore in pubblico soprattutto quando sono impegnati in manifestazioni pubbliche. Abbiamo visto politici e celeb compiere questo gesto proprio quando hanno avuto problemi coniugali: afferrando la mano del partner tentano di dimostrare che le cose vanno bene».

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Gossip