I denti di Meghan Markle sono la sua dichiarazione di successo (sulla cover di Tatler)

La futura moglie del principe Harry conquista il magazine più antico d’Inghilterra con un sorriso radioso: e il suo successo sta oscurando l’intera famiglia reale.

image
Getty Images

Quel sorriso. Quel sorriso luminoso e sicuro che sta macinando consensi in tutto il Regno Unito. Il suo sorriso è così dolce che mi ha confuso, qui parliamo di un paese intero + svariati milioni di persone al mondo particolarmente confusi. E non è solo dolcezza: il sorriso di Meghan Markle, l’outsider più outsider dell’etichetta reale inglese, è diventato il marchio di fabbrica della futura sposa del principe Harry. Il sorriso di Meghan Markle denti bianchissimi e potere persuasivo è pronto a restare: sulla copertina di Tatler, innanzitutto, che le ha dedicato la cover di maggio, mese X del royal wedding. Strategicamente, Meghan è in abito bianco con le spalle scoperte (ma Queen Betty che dice?) e il titolo recita un deciso “What Meghan wants”. Meglio ancora il sottotitolo: come Meghan Markle cambierà il Principe Harry, la Royal Family, l’aristocrazia. Tutte cose, direbbe qualcuno. E solo grazie al gesto più naturale e aperto ever.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

The May issue - out Monday 2nd April

A post shared by Tatler (@tatlermagazine) on

Con il sorriso e uno charme attualissimo, completamente diverso dall’atemporalità della cognata Kate Middleton (che pure le dà lezioni private di body language di finissima sine nobilitate), Meghan Markle sta già cambiando la famiglia reale. Da un pezzo. A colpi di modernità purissima, classe e glamour che sembrano la classica fresh air tra i corridoi di Buckingham Palace. Con le sue cavigliette da fenicottero in vacanza, coi suoi look (volutamente?) fuori rotta, con i suoi statement rimarcati di volta in volta (la borsa sempre, gli stivali comodi, i cappotti incredibili). E non c’entra semplicemente come si veste Meghan Markle (spoiler: benissimo, che domande) ma proprio il suo modo di stare con Harry e di apparire in pubblico. Filtrato dai doveri di Stato, certo, ma molto meno legato alle rigidità di palazzo rispetto alla pur sbandieratissima modernità di Kate e William, salutati come paladini della nuova casa reale quando annunciarono il loro fidanzamento. Meghan e Harry si tengono per mano, ad esempio, o si abbracciano (raramente, ma è successo) a favor di paparazzi. Qualcosa che nemmeno Lady Diana (divina nelle sue cover per Tatler) avrebbe mai osato fare, nonostante la sua insofferenza alle regole della Regina. Ed è questo, questo essere già oltre Diana senza somigliarle o ricordarla palesemente (OPSSS), è scalata al successo facile per l'ex attrice di Suits. Meghan è il motore (sorridente) della vera nuova casa reale, in grado di far sognare senza conservatorismi di sorta. Trattiene (da Kate) il necessario per demolirlo mano mano. Meghan conquista Tatler a due mesi dal matrimonio con un sorriso bianchissimo e splendido schiaffato sulla copertina del più antico magazine di Inghilterra. Meghan Markle è la vera nuova queen d’Inghilterra, i denti di Meghan Markle sono più luccicanti delle pietre preziose sui gioielli della Corona. Quella che in testa non metterà, lo sa già. Ma chi se ne importa.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Getty Images
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Gossip