La scelta della musica per l'after party del Royal Wedding è alquanto shock (e meno male)

Il principe Harry ha fatto una scelta mica da poco: ovvero un Royal Wedding che si conclude con una scelta musicale NOTEVOLE.

Hair, People, Facial hair, Hairstyle, Beard, Moustache, Event, Smile, Suit, Photography,
Getty Images

Forse non tutti sanno che la notizia più importante del Royal Wedding non è l’abito da sposa di Meghan Markle, non è Carlo che la accompagna all’altare o l’attesissimo outfit (magari stavolta ci stupisce davvero) di Kate Middleton. NO, siamo sulla strada sbagliata. La vera notizia è una bomba atomica: il mega after party del Royal Wedding organizzato da Harry d'Inghilterra. Royal Wedding Techno Party? Whaaaaat? Stiamo dicendo che dopo i festeggiamenti in pompa magna, tutti carini e composti, si andrà tutti a ballare fino all’alba? Esatto. Immaginiamo per un momento il principino che balla, please: visione atomica (e sur-reale). Una line up notevole, degna del miglior festival di elettronica, una scuderia da competizione. Techno con Carl Cox (inchino reale per cortesia), il mostro sacro della drum’n’bass Goldie (in patria drum’n’bass mica puoi farti mancare uno come lui), il genio di Jackmaster e il maestro Jamie XX.

Altro che Glastonbury, Coachella e Sonar, è qui che suonano i nomi più giusti (e che più ci hanno fatto emozionare durante le nostre nottate brave). La location? OVVIAMENTE il Fabric, il leggendario non-luogo che ha visto i più importanti dj e produttori della scena mondiale. Non avranno esagerato i ragazzi? Beh, Harry annuncia di esser pronto a rinunciare alla sua vita da “ragazzino”, fatta di party e albe, e di voler iniziare a condurre una vita tutta the e caccia alla volpe. Per questo ha organizzato questo Royal Party, proprio come addio al fanciullino che è in lui. Diverrà tutto castello e passeggiate con la nonna? Gli crediamo? Ma soprattutto, chiediamoci, ma Meghan Markle cosa ne pensa di questa festicciola? Al momento sembra non essersi pronunciata a riguardo, ma ci si aspettano grandi colpi di scena. Hai visto mai che ti arriva un Diplo a fare un set?

This content is created and maintained by a third party, and imported onto this page to help users provide their email addresses. You may be able to find more information about this and similar content at piano.io
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Gossip