La figlia di Lenny Kravitz Zoë Kravitz non è più una "figlia di" ma è una figlia, PUNTO

La foto più discussa del momento? È anche la più controversa del momento, la più dolce del momento...

image
Getty Images

Ci sono le figlie dell’indie britannico, le figlie del rock patriottico a stelle e strisce e quelle del pop pilota e, per questo, eterno. Le figlie più o meno famose di personaggi mooolto famosi diventano facilmente preda di tappeti rossi, studi di registrazione e set cinematografici. Alcuni - azzardiamo - potrebbero farne a meno e restare in anonimato (si fa per dire), ad altri invece il savoir faire e l’arte nel dna sono stati trasmessi alla nascita. Splendido esemplare ops esempio di figlia di artista celeberrimo è Zoë Kravitz figlia di Lenny Kravitz e Lisa Bonet. Ventinovenne nata sotto il sole della California a pane, chitarre, kajal sotto gli occhi e paparazzate massicce. Zoë Kravitz e Lenny Kravitz non sono certo la coppia padre-figlia da tsunami di gossip o indagini al di sopra di ogni sospetto (familiare), si potrebbe dire che il loro rapporto sia sempre stato permeato da quello che noi comuni mortali chiamiamo “normalità” e che le celeb definiscono “novità”. Zoë Kravitz e Lenny Kravitz (e Lisa Bonet, of course) riscrivono dal 1988 le storie delle dinastie dai patrimoni a N zeri e dei primi posti delle classifiche musicali. Con un padre hitmaker come Lenny, Zoë Isabella Kravitz (per onor di cronaca) è la voce della band Elevator Fight e il volto, voce e corpo statuario (vedere il suo ingresso al red carpet del Met Gala 2018 per credere) al cinema americano. Da Mad Max a Divergent Zoë Kravitz e le sue performance di fronte l’obiettivo ci hanno convinto che di “figlie di” valorose ne è ancora pieno il mondo (dello spettacolo).

Audaci e affettuosi per davvero, seppur in social-visione, sono le dimostrazioni d’amore padre-figlia che la fu baby Kravitz pubblica di frequente sul suo profilo Instagram @zoeisabellakravitz. Non solo copertine totemiche sulle riviste patinate del mondo tutto, ma sul profilo Instagram di Zoë Kravitz c’è ampio spazio per le istantanee vintage che la immortalano di fianco al rocker barbadoregno-americano (tuttora) più sexy delle toplist di Billboard. Ed è proprio per il giorno del 54esimo compleanno di papà Lenny, che Zoë pubblica una delle foto più spontanee (e chiacchierate) del social in possesso di Mark Zuckerberg. Zoë Kravitz e Lenny Kravitz in pieni anni Novanta, quelli di Are You Gonna Go My Way e dei pantaloni alla zuava bianchissimi, per intenderci. Zoë Kravitz e Lenny Kravitz "sul lettone", come dopo una lunghissima sessione di solletico matto e disperatissimo, si guardano complici quasi come non ascoltassero il click della fotocamera. Quasi come stessero tessendo le fila - inconsapevolmente - dello spot padre-figlia cardine della cultura black. Come se volessero dire al mondo intero che l’intimità di un momento può essere di tutti ma no, non per tutti.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Gossip