È morto il figlio di Tina Turner Craig Raymond Turner (un finale tristemente annunciato?)

Il primogenito della regina del pop rock aveva assistito da bambino a tutti i maltrattamenti che Ike Turner infliggeva alla madre: una vita segnata, un destino di depressione, un epilogo triste?

Hair, Event, Hairstyle, Fashion, Blond, Layered hair, Premiere, Flooring,
Getty Images

È morto il figlio di Tina Turner, Craig Raymond Turner. Uno shock per chi in questi giorni l’ha vista alle sfilate Haute Couture di Parigi. Uno shock che si aggiunge alla vita di una star (con tutte le lettere maiuscole) che ha subito l’onta di un marito violento, che ha rigenerato la sua vita abbracciando il buddismo, diventando famosa (anche) come colei che non invecchia mai, che a 60 anni poteva ancora esibirsi con il miniabito di frange luccicanti. Quando è nato Craig Raymond Tina, che al tempo si chiamava Anna Mae Bullock, aveva 18 anni e il suo uomo era Raymond Hill, il sassofonista dei Kings of Rhythm, il gruppo di supporto di Ike Turner.

In senso orario da sin. in basso: Michael Turner e Ike Turner, Jr. (figli di Ike e Lorraine Taylor ), Ike Turner, Craig Raymond (figlio di Tina e Raymond Hill), Ronnie Turner (figlio di Ike & Tina).
Getty Images

La relazione si spense dopo la nascita di Craig e Tina si innamorò invece di Ike Turner, che la sposò e si rivelò un uomo violento. Il piccolo Craig ha assistito ai maltrattamenti che la madre subiva dal suo patrigno. Sono esperienze, per un bambino, che ne segnano per sempre il destino da adulto. Tina ha avuto un altro figlio da Ike e ha cresciuto gli altri due figli di lui, ma di tutti, quello che soffrì di più delle liti fra la madre e il patrigno è sempre stato Craig. “Una volta ha bussato alla porta della stanza dove Ike mi stava picchiando e ha chiesto ‘mamma, stai bene?’”, ha raccontato Tina nel 2005 ospite di Oprah Winfrey. Il primogenito della regina del pop rock non è mai entrato nel mondo dello spettacolo. Come riferisce il Guardian, divenne un agente immobiliare per l’agenzia Rodeo Realty di Beverly Hills. Cosa lo abbia spinto a 59 anni a spararsi un colpo fatale di pistola, quanto le ferite del passato abbiano contribuito alla sua fine, non lo sapremo mai.

This content is created and maintained by a third party, and imported onto this page to help users provide their email addresses. You may be able to find more information about this and similar content at piano.io
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Gossip