Sì, Camilla Parker Bowles è una donna ricchissima e non è (solo) merito del principe Carlo

Il conto in banca della duchessa di Cornovaglia continua a salire, e salirà ancora di più quando suo marito sarà re: eppure i motivi non hanno molto a che fare con la Corona...

How Camilla Parker Bowles' Net Worth Has Skyrocketed Since Marrying Prince Charles
Getty Images

Non è un segreto che Camilla Parker Bowles abbia intrattenuto un rapporto controverso con la famiglia reale. La duchessa di Cornovaglia era stata soprannominata "la terza persona", nel matrimonio della principessa Diana e del principe Carlo. Tuttavia, nonostante tutti gli scandali, ha tenuto duro e alla fine ha potuto apprezzare lo sfarzoso stile di vita che arriva con la regalità

Grazie alla sua educazione benestante e ai suoi legami con la monarchia britannica, la Duchessa ha vissuto una bella serie di cambiamenti nel suo status. Già solo a partire dal 2018, secondo Celebrity Net Worth, ha accumulato un patrimonio netto di 5 milioni di dollari. Una cifra notevolmente inferiore rispetto a suo marito, il principe Carlo, il cui valore ammonterebbe a 100 milioni, come riporta Go Banking Rates. Tuttavia, si tratta di un conto bancario piuttosto impressionante, dato che non è nata nella famiglia Windsor. Ecco come la Duchessa è stata in grado di accumulare una fortuna simile, nel corso degli anni.


Camilla non è una donna di umili origini.

Origini più umili di quelle di Charles, è vero. Ma la sua famiglia era certamente benestante. Camilla, nata il 17 luglio 1947, è nata finanziariamente avvantaggiata grazie ai suoi ricchi genitori. Secondo Independent, sua madre, Rosalind Cubitt, è nata ricca e ha poi ricevuto un'eredità di 663mila dollari (che all'epoca era piuttosto consistente). Quanto a suo padre, il maggiore Bruce Shand, era un noto commerciante di vini, possedeva un charabanc (un veicolo con molti posti a sedere, ndr), era vice-luogotenente dell'East Sussex e un distinto ufficiale dell'esercito britannico.

I genitori di Camilla, Bruce Shand e Rosalind Cubitt, nel 1946.
Getty Images

Grazie al ruolo cruciale di Bruce Shand, che comprendeva la vigilanza sulla famiglia reale e sui capi di Stato in visitav nell'East Sussex, Camilla crebbe immersa nella regalità e fra i britannici che contano, spiega il Daily Star.

Camilla a 4 anni tiene per mano la sorella minore, Annabelle (destra), durante un matrimonio, nel 1952.
Getty Images

Camilla ha trascorso la sua infanzia in una grande tenuta da 2 milioni di dollari a Plumpton, nel Sussex. Crescendo, ha frequentato la prestigiosa Queens Gate School a Kensington e ha terminato gli studi in Francia e in Svizzera. Dopo aver frequentato la University of London Institute in Paris, Camilla ha iniziato a lavorare come segretaria per diverse aziende nel West End di Londra, fino all'arrivo di un posto presso una ditta di decorazione. Fu in quel periodo che incontrò il suo primo marito, Andrew Parker Bowles, che aveva anche forti legami con l'esercito e con il trono.



Sposa un militare ma si innamora di un principe

Le nozze di Camilla Shand and Andrew Parker Bowles nel 1973.
Getty Images

Andrew era un membro del Blues e Royals, il secondo più grande reggimento dell'esercito sotto il comando supremo della regina Elisabetta. Nel 1973, sposando Andrew, Camilla aveva quindi rafforzato i suoi legami con la famiglia reale. Con lui ha avuto due figli: Thomas Henry e Laura Rose.

Il principe Carlo e Camilla Parker Bowles si incontrano per la prima volta a una partita di polo, nel 1970.
Getty Images

Ma da come scopriremo in seguito, ovviamente, il suo cuore era già stato rapito dal principe Carlo, che aveva incontrato nel 1970 a una partita di polo a Windsor. La coppia è durata fino al 1971 quando Charles partì con la Royal Navy. Tuttavia, Camilla tiene in piedi il suo matrimonio con Andrew fino al 1995. Parlando della vita sentimentale della Duchessa, la sua ex compagna di classe, Lynn Redgrave, una volta disse che per lei "assicurarsi un marito ricco era la voce più importante sull'agenda. Volevo divertirsi, ma voleva anche sposarsi bene perché, nella sua mente, questo sarebbe stato il divertimento più grande".


Sposa il principe Carlo e assume un ruolo tutto nuovo.

Dopo la tragica morte di Diana nel 1997, Carlo aspettò un anno intero per presentare Camilla ai suoi figli, il Principe William e il Principe Harry. Per un po', Camilla non fu accettata dalla regina Elisabetta. Secondo la BBC, sua Maestà ha anche declinato l'invito alla festa per il 50° compleanno del figlio, nel 1998, proprio dopo aver appreso che Camilla sarebbe stata lì.

Il principe Carlo e Camilla Parker Bowles si sposano nel 2005.
Getty Images

Alla fine, la regina ha dovuto riconoscere la relazione fra Camilla e Carlo, e i due si sono sposati (pare senza un contratto prematrimoniale) con una modesta cerimonia al Windsor Guildhall, nel 2005. In questa occasione, Camilla è stata insignita del titolo di "Duchessa di Cornovaglia"

Getty Images

Da allora, la vita della Duchessa si è arricchita di nuovi impegni. Come parte dei suoi doveri reali, è la patrona della National Osteoporosis Society e una fiduciaria del Wiltshire Bobby Van Trust. Secondo Popsugar Camilla è diventata presidente, o patrona, di oltre 90 organizzazioni benefiche dopo il matrimonio col principe Carlo. Il suo impegno è vario ma il suo profilo ufficiale la descrive principalmente interessata alla salute, all'alfabetizzazione, alle vittime di stupro, agli abusi sessuali e alla violenza domestica, dando importanza alle donne, al cibo, agli animali, al patrimonio culturale e alle arti. I rapporti indicano che il principe Carlo ora spende circa 3-5 milioni tra sua moglie, il principe Harry, il principe William, Kate Middleton e ora Meghan Markle per coprire il costo del loro impegno e le "attività reali ufficiali".

Nei prossimi anni, quando il principe Carlo salirà al trono, il valore della duchessa di Cornovaglia incrementerà ancora di più. Allo stato attuale delle cose, Money riporta che la regina Elisabetta ha un patrimonio stimato intorno ai 520 milioni di dollari a suo nome, circa 444 milioni di euro. Anche se Camilla potrebbe non arrivare mai ai suoi livelli, il valore come Regina Consorte salirà alle stelle una volta instaurato al potere il nuovo regnante.

Da Good House Keeping Usa

This content is created and maintained by a third party, and imported onto this page to help users provide their email addresses. You may be able to find more information about this and similar content at piano.io
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Gossip