Cosa NON deve fare Donald Trump al cospetto della Royal Family

Incontro imminente fra il presidente americano e la regina Elisabetta = responsabile del protocollo di corte nel panico (totale).

image
Getty Images

Donald Trump che incontra la regina Elisabetta è un’associazione di idee che mette un po’ in crisi. Sembra uno di quei film assurdi crossover in cui si abbinano due personaggi che fino a quel momento hanno camminato su binari diversissimi, di cui la massima espressione del mai girato potrebbe essere Godzilla contro Jessica Fletcher (senza alcun riferimento ai diretti interessati, ovvio). Il presidente americano, accompagnato dalla moglie Melania, è in visita ufficiale per incontrare la premier Theresa May e discutere di cose che in questo contesto non ci riguardano. Quello che invece sta preoccupando gli addetti al cerimoniale di corte sarà un po’ meno importante per le sorti del mondo, ma comunque rilevante. Ovvero: come raccontato anche nella seconda stagione di The Crown, se persino i raffinati John Kennedy e Jacqueline, durante il loro incontro del 1961 con la regina infilarono una gaffe dopo l’altra chiamandola con titoli improvvisati e pescati dai film, invece dell’unico possibile “Your Majesty” (e solo in seguito si può chiamare Ma’am), cosa combinerà Trump che nell’ultimo vertice Nato ha chiamato più volte la cancelliera tedesca Merkel “Angela”, infrangendo le regole del protocollo? Ecco le tre gaffe più temute (fra le molte elencate da Business Insider) da un presidente che, piaccia o no, non si può certo definire il più diplomatico della storia.

Donald Trump gaffe #1. Il presidente americano è un ex immobiliarista, e dell’immobiliarista ha conservato soprattutto una cosa: la stretta di mano vigorosa alla chiusura di un contratto. Gli inglesi si stanno augurando con tutto il cuore che non provi né a toccare la regina (altra cosa vietata dal protocollo) né tantomeno di prenderle la mano e shakerarla. A parte l’essere una regnante, è pure sempre una signora di 92 anni con tutti gli ossicini fragili che alla sua età ha il diritto di conservare interi.

Donald Trump gaffe #2. Mangiare quando ti pare davanti alla regina? Mai. Trump e Melania saranno ospiti per il tè, che non verrà accompagnato da hamburger (il cibo preferito di Trump), ma da biscottini. Qualcuno avvisi rapidamente The Donald che no, non deve afferrarne una manciata con la manona prima che la regina non ne prenda lei uno. E che se la regina posa la tazzina, vuol dire che la merenda è finita e quell’ultima pastafrolla sul vassoio non può toccarla più nessuno. Nessuno.

Donald Trump gaffe #3. Non sappiamo se prima di essere ricevuti da una regina venga chiesto di spegnere i telefoni. Quello che sappiamo è che Trump di smartphone ne abusa, soprattutto per scrivere impulsivamente e compulsivamente su Twitter. Ecco, davanti alla regina questo NON si può fare. E non si può rispondere a una chiamata nemmeno se sei in attesa di sapere se sta scoppiando la Terza Guerra Mondiale. Un consiglio: Donald, il telefono fallo tenere in borsa da tua moglie. Melania sa come ci si comporta.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Gossip