22 Film e serie tv con scene di masturbazione femminile (in nome del femminismo)

Si possono infrangere i tabù sulla sessualità femminile un colpo di vibratore alla volta? Queste attrici ci hanno provato e raccontano che...

image
CW

Ma tu guarda: anche le donne si masturbano! È totalmente normale e sano! Tutte lo fanno! Okay, bene, ora che ci siamo levati il pensiero possiamo parlare di scene di masturbazione femminile sullo schermo, che sono piuttosto rare rispetto al loro equivalente maschile, perché per qualche motivo la gente si sente a disagio con l'idea che alle donne piaccia il sesso. E più nello specifico, che a queste piaccia toccarsi da sole. Ancora oggi, questo è considerato abbastanza scandaloso, per cui un applauso ai film e alle serie tv come Fleabag, Girls, The Deuce e Reign per aver infranto questi tabù.

PHOEBE WALLER-BRIDGE, FLEABAG

La scena: il personaggio chiamato Fleabag si sta "prendendo cura di se stessa" masturbandosi a letto (come fai tu): la cosa intrigante è che il suo ragazzo è addormentato accanto a lei, e che lei si sta masturbando con i filmati di Obama sul tg.

I commenti dell'attrice sulla scena: "Ah sì, la sequenza in cui si masturba con Obama! Nel copione, originariamente, lei cercava qualcosa per distrarsi da una squallida menata, così accende la tv sul notiziario e, beh... voglio dire, è Obama: puoi biasimarla?".

SHARON ROONEY, 'MY MAD FAT DIARY

Sharon Rooney in My Mad Fat Diary
Courtesy


La scena: il personaggio di Rooney (la serie è inedita in Italia, ndr) si concede il suo primo orgasmo in assoluto grazie alla masturbazione. Perché davvero non hai bisogno di un'altra persona per divertirti, mmm... okay?

I commenti dell'attrice sulla scena: "Quando mi hanno detto che l'avremmo girato, ho pensato 'Sì, lo farò, perché no?' Quante volte hai visto un ragazzo farsi una sega? Sempre! Ne parlano tutti!'. Mi sono detta: 'Facciamolo per le ragazze' ".

ALLISON WILLIAMS, GIRLS
La scena: Marnie si masturba in un bagno pubblico appoggiata contro la porta.

I commenti dell'attrice sulla scena: "Una scena del genere si mette semplicemente nel mucchio e poi viene presa e ficcata dentro. È stato interessante notare quanto mi chiedessero di parlarne durante le interviste, per trovarmi a rispondere: 'Oh, sì, bene però ci sono stati altri sette episodi da quella scena ". Mi sono sentita come se stessimo mostrando dei momenti molto intimi, privati e specifici nei nostri personaggi, una tessera nel puzzle della personalità di Marnie".

CAITLIN STASEY, REIGN

La scena: specifichiamo, Reign è una serie prodotta dal canale The CW. E gli spettacoli di The CW di solito non mostrano sesso, per non parlare della masturbazione. Ma questa scena rappresenta la cerimonia di consumazione del matrimonio reale, con i testimoni. Una delle quali finisce così eccitata da scappare per masturbarsi.

I commenti dell'attrice sulla scena: "Mettiamola così: non mi importa di girare scene nuda, non mi importa di masturbarmi davanti alla telecamera, non mi importa di recitare scene di sesso. Quello che succede dopo mi va benissimo, non importa chi mi vedrà. È il procedimento dello shooting che è irritante. Non è sensuale, è fastidiosamente tecnico, incredibilmente noioso e terribilmente imbarazzante. Praticamente, ti contorci davanti a una 30ina di persone di cui principalmente maschi, perché sui set è così. Ma l’atto di una donna che si coccola in questo modo è di una potenza incontenibile.

Maggie Gyllenhaal in The Deuce
Courtesy

MAGGIE GYLLENHAAL, THE DEUCE

La scena: il personaggio interpretato da Gyllenhaal si masturba dopo il sesso, perché non ha raggiunto l'orgasmo durante l'atto stesso. Facile riconoscersi.

I commenti dell'attrice sulla scena e il motivo per cui lei ha chiesto espressamente di includerla: "Stavo pensando a tutto questo sesso performativo, a tutto questo sesso mercificato. Volevo immaginare quali fossero i veri desideri del personaggio, e dopo che l'abbiamo girata aveva il significato di un: 'Okay. Okay. Va bene, abbiamo fatto qualcosa di femminista, dai".

BETH BEHRS, TWO BROKE GIRLS

La scena: la coinquilina di Beth la trova a masturbarsi nella vasca da bagno con la doccia. Tutto accade fuori dall'inquadratura, ma è terribilmente malizioso.

I commenti dell'attrice sulla scena: nessuno.

Una scena di Orange Is The New Black
Courtesy

LEA DELARIA, ORANGE IS THE NEW BLACK

La scena: Si vede Boo che fa uso di un cacciavite, perché quando sei in prigione devi farcela in qualche modo.

I commenti dell'attrice sulla scena: "Ho fatto salti di gioia, ero così euforica all'idea di girarla perché sapevo che quella scena l'avrebbero ricordata tutti. E infatti è stato così. Al primo ciak ho iniziato a ridere perché ho fatto l'errore di pensare a cosa stavo facendo. È un grosso errore, mentre reciti, non devi mai pensare a cosa fai. Quello spezzone è finito nella sezione video degli errori e blooper sul DVD. Si vede me che, appena inizio a masturbarmi, ululo e rido e pensavo 'ma che combino, sono pagata per fare questo'. Neanche so quanta gente mi ha chiesto di fargli un autografo sul manico di un cacciavite".

ILANA GLAZER, BROAD CITY

La scena: Glazer esegue il suo "rituale di pre-masturbazione", che prevede uno specchio, candele e un vibratore gigante. Buon divertimento.

I suoi commenti sulla sessualità femminile in tutta la serie: "La questione è: queste ragazze sono eccitate senza bisogno di essere sotto lo sguardo maschile. Sono arrapate, punto. Solo grazie alla loro vagina, non partendo da un uomo che le guarda".

AMY ADAMS, JUNEBUG

La scena: il personaggio di Amy Adams, abbondantemente incinta, si masturba nel letto guardando la foto di suo marito.

I commenti dell'attrice sulla scena più difficile da filmare nel film, Adams ha dichiarato: "Era una via di mezzo fra la masturbazione e l'incombenza dell'ospedale... è stato un momento così intimo e vulnerabile".

JOAN ALLEN, PLEASANTVILLE

La scena: si vede Allen masturbarsi nella vasca da bagno mentre lo schermo cambia da nero a colore.
I commenti dell'attrice sulla scena: nessuno.

KATE WALSH, JUST BEFORE I GO

La scena: il personaggio di Kate Walsh si masturba da sonnambula.

I commenti dell'attrice sulla scena: la regista Courteney Cox me l'ha fatta girare proprio il secondo giorno delle riprese, è stata eccezionale, mi ha fatto sentire super sicura".

MAGGIE GYLLENHAAL, SECRETARY

La scena: il personaggio di Maggie Gyllenhaal si masturba fantasticando sul suo boss.

I commenti dell'attrice sulla scena: "Adoro che la gente voglia parlare di sesso. Intendo che anche a me piace parlare di sesso".

Courtesy

SHIRI APPLEBY, UNREAL

La scena: Shiri si masturba con un vibratore nel retro di un van.
I commenti dell'attrice sulla scena: "Le scene di apertura e di chiusura dell'episodio 105 di Unreal hanno davvero scatenato un gran parlare. E chi lo sapeva che rappresentare una donna che si dà piacere sarebbe stata così inedito?".

Courtesy

NAOMI WATTS, MULLHOLLAND DRIVE

La scena: Il personaggio di Watts si masturba sul letto, un momento così poco gradevole per l'attrice che il regista David Lynch ha fatto alzare una tenda intorno a lei per separarla dal crew.

I commenti dell'attrice sulla scena: "Ero furiosa con lui per avermi fatto fare questo! Ricordo di aver detto, 'David, non posso farlo!, Non posso farlo! ed essendo arrabbiato con lui .... Ero arrabbiata, stavo piangendo, era solo incontrollabilmente a disagio. La cosa con David è che ti induce a continuare, e ti ritrovi a volerlo accontentare perché vuole qualcosa di reale e non vuoi arrenderti".

NATALIE PORTMAN, IL CIGNO NERO

Courtesy

La scena: okay, la masturbazione della Portman era un po' irreale (per la maggior parte delle donne la masturbazione non rappresenta una fantasia maschile che si realizza, come viene descritta nel film) - e di base consiste in lei che si contorce nel letto.

I commenti dell'attrice sulla scena: "Disgustoso, lasciatevelo dire. Quasi quanto l'esperienza di guardare poi il film con i miei genitori seduti accanto a me".

RILEY KEOUGH, THE GIRLFRIEND EXPERIENCE

Courtesy

La scena: il personaggio di Keough, una escort, si diverte a guardarsi mentre si masturba.

I commenti dell'attrice sulla scena: "Volevamo mostrare cose che in realtà non vedi mai, come una ragazza che ha il ciclo o che si masturba. Ti senti davvero come se ti stessi insinuando in questa ragazza, quindi ti mette un po 'a disagio. Non è che la stiamo mostrando masturbarsi solo per avere una scena di masturbazione. Sta mostrando ogni parte di questa persona e i suoi momenti privati".

LIZZY CAPLAN, MASTERS OF SEX

Courtesy

La scena: il personaggio di Caplan è completamente nudo e si masturba davanti a quello interpretato da Michael Sheen.

I commenti dell'attrice sulla scena: "È stato schifoso, non avrei potuto essere più protetta di così... lo staff era ridotto all'osso e quei pochi ora sono tutti miei amici. Mi ricordo solo che ero seduta nella mia roulotte e mi chiedevo per la prima volta dell'inizio delle riprese di quella serie tv se ce l'avrei fatta a uscire fuori. Ce n'è voluto per trovare la capacità di uscire da lì e fare questo".

KIERNAN SHIPKA, MAD MEN

La scena: la piccola Sally Draper (10 anni) scopre la sua sessualità mentre guarda un episodio di Operazione U.N.C.L.E. L'atto non si vede nella scena, ma viene confermato dopo dalla reazione della madre Betty che la sorprende.

I commenti dell'attrice sulla scena: "Ero molto immersa nel mondo di Sally, quando abbiamo girato quella scena. Sapevo che la madre si sarebbe vergognata molto di quello che l'aveva vista fare e ho giocato su quello".

ISSA RAE, INSECURE

La scena: Issa vuole solo distrattamente la sua voglia di un "assolo" ed è frustrata nel vedere che le sue batterie sono morte.

I commenti dell'attrice sulla scena: con gli sceneggiatori stavamo parlando di come ci si sente ad avere voglia e se ci va veramente di vedere i personaggi femminili masturbarsi. Anche in un modo divertente. Soprattutto donne di colore! Quindi volevamo farlo, rimanendo fedeli allo stile della serie mostrandolo come frustrazione sessuale.

AUBREY PLAZA, THE TO DO LIST - L'ESTATE PRIMA DEL COLLEGE

Courtesy

La scena: la neo diplomata Brandy (Plaza) vuole diventare sessualmente esperta prima di iniziare il college, quindi fa una lista di esperienze che desidera fare e passa l'estate a spuntarle. Una delle voci della lista è di raggiungere l'orgasmo masturbandosi.

I commenti dell'attrice sulla scena: La regista Maggie Carey diceva: 'Bene, la telecamera riprenderà tutto, quindi devi farlo proprio'. E io: ‘Okay'. Così mi infilo le mani nelle mutandine, Tutta la questione sesso era smorzata dal fatto che fosse una commedia sulla goffaggine, per cui non mi sono sentita come: ‘Oh mio Dio, sto mettendo a nudo la mia vita sessuale’. Ma ci tengo a far sapere che nella vita vera col sesso me la cavo molto meglio di così".

ADÈLE EXARCHOPOULOS, LA VITA DI ADELE

La scena: Adèle si tocca pensando a Emma.

I commenti dell'attrice sulla scena: "La prima volta che abbiamo filmato una scena di sesso, stavo ridendo. Prevedeva che mi toccassi pensando a una mia fantasia, poi ho aperto gli occhi e ho visto lei (Léa Seydoux, ndr) abbiamo iniziato a ridere. Eravamo imbarazzatissime. E la scena non finiva più, pensavo 'Hey, sarà ora di dare lo stop?' ".

SALLY HAWKINS, THE SHAPE OF WATER

La scena: il personaggio di Hawkins, Elisa, scivola nella vasca mentre aspetta aspetta che un uovo diventi sodo e raggiunge rapidamente l'orgasmo.

I commenti dell'attrice sulla scena: nessuno, ma il regista Guillermo Del Toro l'ha discussa con lei spiegando "Siamo abituati a ignorare la sessualità femminile o a rappresentarla in modo glamour, artificiale. Credo che nel film la sessualità non sia mai glamour".

Da Marie Claire Usa

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Gossip