Tina Turner su Instagram dice addio al figlio morto (ed è struggente)

La cantante di The Best ha parlato per la prima volta del figlio Craig Raymond, morto suicida lo scorso giugno.

image
David M. BenettGetty Images

“Sarà sempre il mio bambino”. E non importa quanti anni puoi avere o quanti litigi puoi aver visto (fare) o vissuto (di discussioni tra madri e figli è piano il mondo). Un figlio è un figlio. E resta tale anche quando sei una celebrity da milioni di dischi venduti. Una madre come Tina Turner oggi sceglie la via di una rosa rossa gettata nell’oceano per rompere il silenzio del lutto e rendere pubblico, con la forza struggente della sincerità, il suo dolore.“Sarà sempre il mio bambino” ha scritto Tina Turner su Instagram (il suo profilo ufficiale, dove solitamente non lascia spazio a momenti personali) riferendosi al figlio Craig Raymond, morto suicida lo scorso 3 giugno a 59 anni. Tina Turner il figlio morto lo ha salutato così, dopo più di un mese di silenzio prolungato, interrotto solo dalla promozione social di Tina The Musical (che ha traslato la sua difficile vita in un racconto di canzoni in scena), e ha detto definitivamente addio al primo dei quattro figli di Tina Turner. Lo scorso 19 luglio la cantante di The Best è volata dalla Svizzera, dove vive da quando ha avuto la cittadinanza elvetica (ha rinunciato al doppio passaporto americano) fino alla California, e ha potuto spargere le ceneri di Craig Raymond nell’oceano con una piccola cerimonia cui hanno partecipato parenti e amici dell’uomo.

“Il mio momento più triste come madre” ha aggiunto Tina Turner nella didascalia della foto con l’addio al figlio. Una rosa rossa pronta ad essere lanciata nell’oceano, lo sguardo basso. Tina Turner età 79 anni (è nata nel 1939 a Nutbush in Tennessee, poi celebrata nella canzone Nutbush City Limits, e il suo vero nome è Anna Mae Bullock) ha aggiunto l’ultima sofferenza ad una vita già ampiamente segnata non solo dai giganteschi successi di pubblico, ma dagli schiaffi ripetutamente subiti dall’ex marito Ike Turner. La loro storia d'amore e percosse è stata una delle più (tristemente) celebri dello showbiz. Tina e Ike, figli adottati e tra i primi esempi di famiglia allargata. Ike Turner aveva adottato Craig Raymond quando era piccolissimo, ai tempi della relazione sentimentale e professionale con Tina, e lei aveva fatto lo stesso con i due figli che lui aveva avuto con un'altra prima di lei. Poi insieme avevano messo al mondo Ike Jr. I fratellastri di Craig Raymond non hanno pubblicato nulla sul lutto che li ha colpiti. Mentre la grande madre, la gigantesca Tina Turner, ha tenuto fede alla sua implacabile forza. Un’immagine e in poche parole universali. “Sarà sempre il mio bambino”.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Gossip