Stefano Accorsi oggi è ancora meglio di ieri (quel roboante 1994)

L'attore e la moglie Bianca Vitali hanno sfilato innamoratissimi sul red carpet di Venezia in attesa della chiusura della trilogia di Sky.

Vox Lux Red Carpet Arrivals - 75th Venice Film Festival
Maria Moratti/ContigoGetty Images

Tutta colpa del 1994. Anno cruciale se ti chiami Stefano Accorsi. 1994 anno reale celebrato nell’ultimo capitolo della trilogia che andrà in onda su Sky (con una divina&disperatissima Miriam Leone) e anno di calendario in cui il sorriso e l’accento bolognese irresistibile di Accorsi diventarono l’inno di un’estate italiana, più della canzone dei mondiali. Du gust is megl che uàn e Stefano Accorsi BAM!, la supernova che illumina d’immenso ogni frame in cui appare, fossero anche quelli della pubblicità del gelato (cui molto deve). Fast forward 24 anni e abbondanti film di Stefano Accorsi dopo: lo avevamo lasciato ai Nastri d’Argento con gli occhiali da vista e la barba da esigenze di copione (forse). Lo ritroviamo oggi: Stefano Accorsi moglie al fianco, come sempre. Stefano Accorsi e Bianca Vitali quota italiana dell’amore elegantissimo sul red carpet della mostra del cinema di Venezia. E con una profusione di cuoricini virtuali da staccare chiunque sia arrivato mano nella mano al Lido.

This content is imported from Instagram. You may be able to find the same content in another format, or you may be able to find more information, at their web site.

Stefano Accorsi figli (Athena e Orlando avuti con Laetitia Casta, più l’ultimo arrivato Lorenzo avuto con Bianca)? Non al seguito, ovviamente. Genitore di buonsenso, l’attore bolognese: cosa porti tre pargoli sul red carpet, suvvia. Basta lui con (ancora) la capacità di incantare dentro uno smoking come pochi altri. Superfitted, semplicissimo, cravattino d’ordinanza e il sorriso, quel sorriso, sinceramente sguainato come un’arma puntata al cuore delle (ormai non più) ragazze di 24 anni fa. Che si danno di gomito nel ripensare a Stefano Accorsi in Jack Frusciante è uscito dal greppo, che più Bologna e bolognese di così non si poteva. E Stefano Accorsi ne L’ultimo bacio, dove incarnava con il disagiato Carlo la perfezione della crisi dei trent’anni. O Stefano Accorsi Veloce come il vento, prova maturissima d’attore dove ha fatto da fratello maggiore (in tutti i sensi) alla giovanissima Matilda De Angelis. L'ultimo film? A casa tutti bene con Gabriele Muccino alla regia e un cast enorme.

Dominique CharriauGetty Images

Oggi Stefano Accorsi film in arrivo? Per ora la serie tv di 1994, l’ultima stagione della tripletta di anni che racchiudono uno dei periodi più complessi della storia italiana recente. Ma intanto c’è la vita privata (ma social) con Bianca Vitali moglie di Stefano Accorsi (per i più), lieve e fresca come un bacio sulla fronte, ombra leggera, presenza costante che lo ha affiancato al gala di Venezia senza sbavare di un millimetro l’eleganza minimale nei look prescelti (segniamocela quella lunghezza midi del vestito nero di Bianca, ci servirà da reminder per le tendenze moda di questo autunno). Sul suo profilo Instagram Stefano Accorsi ha raccontato le tappe dell’avvicinamento al gala con la moglie, concludendo il tutto con la foto del post, immagine definitiva: una pizza da asporto a 7 euro (ha tenuto a precisare) mangiata rigorosamente in smoking sullo sfondo di San Marco. Da un’idea di Stefano Accorsi, inappuntabile anche col boccone a serrargli il sorriso in una smorfia buffa.

This content is imported from Instagram. You may be able to find the same content in another format, or you may be able to find more information, at their web site.
This content is created and maintained by a third party, and imported onto this page to help users provide their email addresses. You may be able to find more information about this and similar content at piano.io
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Gossip