Le lacrime di Justin Bieber per Selena Gomez sono di una sincerità spiazzante

Agli eterni romantici piace pensare che l'ex fidanzato della cantante abbia ceduto dopo il ricovero della ex.

Getty Images

La settimana della salute mentale è iniziata con una brutta notizia: Selena Gomez in ospedale con un esaurimento nervoso. La cantante è stata ricoverata dopo un attacco di panico e i fan si sono largamente preoccupati per lei, tanto da mandarla in trending topic su Twitter. Persino l'ex fidanzato Justin Bieber, a detta dei beneinformati di People, avrebbe reagito pubblicamente al ricovero della ex fidanzata con cui ha formato una delle coppie più amate dai teen, i Jelena (Justin + Selena). Una reazione emotiva, immediata. E la riapertura del triangolo mai (de)finito Justin Bieber Selena Gomez Hailey Baldwin.

Le foto di Justin Bieber in lacrime hanno fatto il giro del mondo. Accompagnato da Hailey Baldwin sposata in timido segreto (di Pulcinella) lo scorso settembre, Justin Bieber è stato paparazzato all’uscita da una chiesa dopo una funzione. Il cantante è molto religioso, anche se il suo matrimonio con la modella da 11 milioni di followers è stato celebrato solo in comune (per la grande cerimonia in chiesa toccherà aspettare). Ma le immagini di Justin Bieber e la moglie Hailey Baldwin in macchina, lui che piange, lei che lo guarda, non potevano lasciare indifferenti schiere di fan e affezionati. E naturalmente il primo pensiero è andato a Selena Gomez news sul ricovero. “A Justin importerà sempre di Selena, è dura per lui pensare che lei non stia bene. Entrambi hanno avuto problemi personali ma Justin è sempre stato empatico nei confronti di Selena, vuole che lei stia bene” sostiene una fonte vicina ai due. A detta dei bene informati, almeno in parte un certo peso di quelle lacrime lo ha avuto l’ospedalizzazione della ex fidanzata. O forse ci piace crederlo.

Tutta colpa di Antonello Venditti? Certi amori non finiscono ad libitum sfumando dalle Smemorande dei primi anni 90 verso le popstar platenarie. L’affetto nei confronti di una persona che non è più al tuo fianco, ma con la quale si sono vissuti momenti importanti. No, la storia di Justin Bieber e Selena Gomez non avrà seguito, non torneranno insieme. Forse lui stava piangendo per altri motivi, suoi, personali, che non ha voglia di condividere. O forse davvero si era preoccupato per la sua ex. Amici mai per chi si ama come noi. Ma magari persino Antonellone si è sbagliato, una volta.

Getty Images
This content is created and maintained by a third party, and imported onto this page to help users provide their email addresses. You may be able to find more information about this and similar content at piano.io
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Gossip