Chi è la moglie di Mario Draghi, Maria Serena Cappello che ama la privacy (e ora è un trending topic)

Biografia di una donna iper-discreta che, invece, per un po' troveremo sotto i riflettori.

frankfurt am main, germany   october 28 mario draghi, outgoing president of the european central bank ecb and his wife serena draghi during a farewell ceremony for mario draghi at the headquarters of the european central bank on october 28, 2019 in frankfurt am main, germany photo by bernd kammerer   pool  getty images
PoolGetty Images

In Italia non abbiamo più una famiglia reale da tempo, ma se il governo Draghi dovesse prendere forma potremmo avere una "first lady" blasonata, che è anche una donna profondamente intellettuale. Serena Cappello, per gli amici intimi "Serenella", dal 1973 moglie dell'ex governatore della Banca d'Italia ed ex presidente della Banca Centrale Europea, è una discendente di Bianca Cappello, la famosa, bellissima e misteriosa moglie del Granduca di Toscana Francesco de’ Medici (alla quale, vagamente, lady Serena somiglia anche) e viene anche definita come "esperta di letteratura inglese". Se suo marito oggi non fosse in procinto di diventare il trentesimo presidente del Consiglio italiano, probabilmente sarebbe rimasta sempre nella bolla di riservatezza che insieme hanno soffiato intorno alla loro vita privata.

JOHN MACDOUGALLGetty Images

Maria Serena Cappello, questo è il nome completo, ha conosciuto il futuro marito Mario Draghi quando aveva 19 anni. Hanno avuto due figli: Federica Draghi, laurea in biologia con master a New York, è dirigente di una multinazionale di biotecnologie, e Giacomo Draghi, laureato alla Bocconi, ha lavorato per la banca Morgan Stanley, oggi portfolio manager in LMR Partners, che si si occupa di gestione investimenti, sposato dal 2011 con Valentina. Del carattere di Serena Cappello si conosce ciò che filtra e si intuisce ciò che non filtra. È una donna brillante e influente, tanto che sta diventando virale l'aneddoto che risale al 2018, quando ai giornalisti che chiedevano al marito quali fossero i suoi progetti sul futuro una volta esaurito l'incarico alla BCE, lui rispose di chiederlo alla moglie «che ne sa più di me». Insieme, Serena Cappello e Mario Draghi sono l'incarnazione delle buone famiglie di un tempo e con molti possedimenti: tra cui una villa e un appezzamento di terreno a Città della Pieve, una casa e una cappella a Noventa Padovana (Mario Draghi è nato a Roma ma suo padre era padovano), una villa a Roma, una casa al mare ad Anzio e una villa di tredici stanze con 8mila metri quadrati di terreno nel Comune di Stra, in provincia di Venezia. Di Serena Cappello si sa inoltre quello che è evidente in ogni foto: è elegante, sempre appropriata. Inoltre, è la dimostrazione che tenere una vita a basso profilo, anche al fianco di uno degli uomini più potenti d'Europa, è possibile. Le uniche due volte in cui è finita sui giornali, prima d'ora, sono state nel 2013 quando si è recata con il marito in incognito alla Giornata della Colletta Alimentare del normalissimo e popolano ipermercato Auchan di Casal Bertone a Roma, dove furono riconosciuti lo stesso e fotografati. La seconda, nel 2015, quando un paparazzo ha colto lei e il marito in un negozio di animali dove compravano il cibo per il loro cane, un bracco ungherese che l'ex presidente della BCE adora e con cui fa lunghe passeggiate a villa Borghese. Nell'eventualità che nei prossimi giorni Mario Draghi riesca davvero nel miracolo della quadratura del cerchio, ovvero a formare il nuovo governo, due cose avverranno di sicuro: vedremo molto più spesso lady Serena Cappello sui giornali. E finiremo per sapere anche il nome del cane.

This content is created and maintained by a third party, and imported onto this page to help users provide their email addresses. You may be able to find more information about this and similar content at piano.io
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Gossip