L'appello del padre di Meghan Markle alla Regina: "Per favore, le dica di chiamarmi!"

Il papà della Duchessa di Sussex si è lamentato in diretta tv del silenzio della figlia e ha chiesto un (improbabile) aiuto a Elisabetta II: come finirà questa storia imbarazzante?

image
Getty Images

Natale con i tuoi è una regola a cui il padre di Meghan Markle deve tenere molto, soprattutto quest’anno che la figlia è diventata una duchessa. Dopo aver rilasciato alla stampa dichiarazioni non autorizzate (e pare, pagate), dopo aver misteriosamente disertato il matrimonio del decennio quello, ça va sans dire, che resterà nella storia col l'unione fra il principe Harry e l’attrice afroamericana, Thomas Markle ora si lamenta perché a sua detta manda ogni giorno un sms alla figlia, ma quella non gli ha mai risposto. Il problema è che si è lamentato in diretta televisiva nel programma Good Morning Britain di ITV e ha aggiunto un (imbarazzante?) appello alla regina Elisabetta in persona, chiedendole di intervenire. Un po’ come quando noi scriviamo alla vicina di casa per chiedere di avvisare mamma che ha il telefono staccato.

Getty Images

L’ultimo contatto fra il 74enne Thomas Markle e Meghan Markle, oggi in attesa di un figlio che secondo le voci dovrebbe essere maschio (e non due gemelle come si pensava), risale al maggio di quest’anno, alla vigilia delle nozze, dopo di che è stato escluso dalla sua vita. Papà Markle avrebbe inviato anche parecchie lettere a Kensington Palace, senza alcuna risposta, e in tv ha esposto la sua teoria complottista: “Meghan ha sempre avuto la mania del controllo, fa parte della sua natura, ma non è mai stata sgarbata, è sempre stata al suo posto”, ha raccontato lasciando intendere che se è stato cancellato dalla sua vita c’è lo zampino della Corona, che lo reputa impresentabile. “Io voglio bene a mia figlia”, ha detto Thomas Markle, “vorrei che si facesse viva e rispondesse ai miei messaggi, o come vuole lei. Deve esserci un posto per me nella sua esistenza, io sono suo padre”. Alla conclusione del suo intervento televisivo l’uomo, che non ha mai incontrato di persona il principe Harry, ha poi guardato fisso nella telecamera rivolgendosi direttamente a Meghan con queste parole: “Ti voglio bene tantissimo, mi piacerebbe sentirti. Qualunque difficoltà abbiamo affrontato in passato spero che potremo aggiustarla perché siamo una famiglia”. Ha poi auspicato che con la nascita del bebè, previsto per la primavera, le asperità fra lui e la figlia si smussino definitivamente. Ottimista?

Getty Images
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Gossip