L'istantanea di Rachel McAdams, i tiralatte su Instagram e quello che le donne non dicono (sulla maternità)

Dopo la modella Mara Martin che ha allattato in passerella e la top Valeria Garcìa che ha sfilato abbracciando i tiralatte, anche l'attrice 40enne scioglie uno dei (troppi) tabù della vita da mamma.

image
Getty Images

Una foto vale più di mille parole, espressione abusata ma verissima. Nel caso della foto del tiralatte di Rachel McAdams attaccato al seno, fresca di maternità, il conteggio parole sfora il miliardo e ha un limite tendente a infinito. Lo scatto patinatissimo realizzato dalla fotografa Claire Rothstein per il suo magazine Girls, Girls, Girls e pubblicato sul profilo Instagram della rivista è la realtà troppo spesso sottesa della vita di una donna che lavora e che contemporaneamente si occupa di crescere un bambino. Ci voleva lo sguardo diretto in camera di Rachel McAdams mamma del suo primo figlio (nato ad aprile 2018 dall'amore con Jamie Linden), con il tiralatte appesi al seno legato in un reggiseno di seta nera, sulle spalle un blazer-caleidoscopio, diamanti al collo e un rossetto rosso che prova a spostare l’attenzione. Ma vince la potenza della rivelazione dell’allattamento al seno di cui Rachel McAdams si fa corpo e volto schietto, bellissimo, nella naturalezza di un gesto vestito di high fashion.

Uno scatto che, ha scritto la Rothstein nella caption della foto di Rachel McAdams su Instagram, è nato per purissimo caso. “Durante gli scatti stava tirando il latte e stava allattando. Non concordiamo su chi abbia avuto l’idea della foto ma sono sicura che sia sua, il che me la fa apprezzare ancora di più” ha raccontato la fotografa e direttrice del magazine. I commenti positivi sono arrivati a scroscio di applausi: tante donne hanno espresso vivi apprezzamenti per la scelta di mostrare cosa significhi tirarsi il latte durante i primi mesi di maternità, hanno raccontato i cambiamenti del seno per sfamare un bambino tra un impegno e una commissione, lavorativa o personale che sia. Ed è uno scatto che entra in scia alle molte mamme celeb che nel 2018 hanno parlato di/mostrato l'allattamento sui propri social.

In un anno che ha visto sfilare Slick Woods col pancione per Rihanna praticamente dieci minuti prima di partorire il suo primo figlio, Mara Martin allattare in passerella, Valeria Garcìa con i tiralatte ipertecnologici sotto il pizzo del reggiseno in piena sfilata, la supertop Lily Aldridge incinta e fasciata in un abito rosso fenomenale a New York, raccontare la maternità durante/dopo è decisamente il nuovo tema della moda. Perché è la realtà, semplicemente. Diventare madri e coordinare i vari aspetti della propria vita è un vero impegno, ma si può fare: e più che mai in questi scatti topici si vede come la maternità, l'allattamento, l'avere un figlio non siano un impedimento alla carriera e al lavoro. Il punto cruciale è proprio questo: una madre che allatta, vip o meno, fa paura/ribrezzo. Mostrare l'allattamento al seno è ancora un tabù. Rendere glamour l’allattamento con uno scatto aiuterà ad ampliare la mente umana all’inclusività verso chi allatta in pubblico? La speranza c’è. E ha lo sguardo di Rachel McAdams su Instagram.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Gossip