Bastano queste frasi di Simone de Beauvoir per riprendersi la vita

"Nessuno è più arrogante, più aggressivo o sprezzante verso le donne di un uomo insicuro della propria virilità".

Simone De Beauvoir, Winner Of The Sonning Prize For The Year 1983 In Paris, France On April 21, 1983.
Daniel SIMONGetty Images

Attraverso il suo lavoro di autrice e le sue posizioni dichiarate, Simone de Beauvoir è riuscita a cambiare lo status delle donne. Di seguito 10 frasi famose dalla donna di lettere da non dimenticare mai.

Con le sue parole e la sua schiettezza, Simone de Beauvoir è stata in grado di fare progredire la condizione sociale delle donne. Atea convinta, riuscì a opporsi all'educazione rigida e cattolica ricevuta da bambina. La conferma il fatto che quella il cui padre continuava a dire che aveva un "cervello da uomo" è stata l'autrice di uno dei saggi più importanti dei primi movimenti femministi, Il secondo sesso, pubblicato nel 1949.

Un saggio nel quale la donna di lettere sostiene l'emancipazione della donna e dimostra con molto metodo come, nella realtà, le donne siano subordinate agli uomini. Il lavoro di una vita ha portato a molte citazioni che riguardano la lotta per i diritti delle donne, che non dovremmo mai dimenticare.

Donna non si nasce, si diventa

Getty Images

Una donna libera è esattamente l'opposto di una donna leggera

"Sono un’intellettuale. E mi fa rabbia che si faccia di questa parola un insulto: la gente ha l’aria di credere che tanto meno si ha cervello, tanto più si hanno coglioni".

Jacques PavlovskyGetty Images

"Non dimenticate mai che è sufficiente una crisi politica, economica o religiosa perché i diritti delle donne siamo rimessi in discussione. Questi diritti non sono mai acquisiti. Dovrete essere vigili per tutta la vostra vita".

"L'amore materno non ha niente di naturale."

"La donna è condannata all'immoralità perché la moralità è per lei incarnare un'entità inumana: la donna forte, la madre ammirevole, la donna onesta..."

"La donna è tutto ciò che l'uomo chiama e tutto ciò che non raggiunge".

"La donna non è vittima di alcuna misteriosa fatalità: non dobbiamo concludere che le sue ovaie la condannino a vivere per sempre in ginocchio".

Getty Images

"Nessuno è più arrogante, più aggressivo o sprezzante verso le donne di un uomo insicuro della propria virilità".

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Gossip