La figlia di Angelina Jolie Zahara è pronta a prendersi lo scettro dei teenager americani

L'adolescente Zahara Jolie Pitt oggi è cresciuta. E si vede.

image
Photo by David LivingstonGetty Images

È la figlia di mezzo e come tutte le figlie di mezzo Zahara Jolie Pitt è quella che più facilmente viene “dimenticata” nel lungo elenco variegato dei figli di Angelina Jolie e Brad Pitt. Sbagliando completamente, perché la neo teenager sta già ponendo le basi per la sua futura esposizione mediatica. Accanto alla divina mamma Angie con la quale la si avvista spesso a passeggio per Los Angeles, sempre con quel passo rilassato di chi non ha nessuna fretta di mostrarsi al mondo, Zahara Jolie Pitt anni 14 compiuti da poco (è nata l’8 gennaio) è cresciuta. Ed è una splendida adolescente, superate le bufere per il divorzio dei genitori. Zahara Jolie Pitt oggi, aria volitiva e decisa ma mai presenzialista, meno sovraesposta dei fratelli maggiori Pax e Maddox (per colpa delle presunte dichiarazioni di papà Brad?), della quasi coetanea tomboy Shiloh, dei piccoli gemelli Vivienne e Knox, l’ultima dei figli adottivi di Angelina Jolie è una piccola campionessa di misurato understatement. A detta dei beneinformati Zahara parla benissimo il francese, ama andare a cavallo, e nel mondo del cinema ci è entrata di striscio prestando la sua voce al personaggio di Shuai Shuai nel doppiaggio di Kung Fu Panda 3 (accanto ai fratelli e a mamma Angie). Ma sul suo presente di più non si sa.

Del passato, invece, in una ipotetica #10yearschallenge Zahara Jolie Pitt foto da bambina tenerissima, timida tra le braccia della mamma o tra quelle del papà Brad Pitt, con gli occhi giganti e profondissimi di chi ha vissuto un piccolo inferno del quale fortunatamente non ha memoria. Nel 2005 aveva 6 mesi, era disidratata e denutrita quando Angelina Jolie la vide nell’orfanotrofio di Addis Abeba, capitale dell’Etiopia in cui era in visita assieme all’allora fidanzato Brad Pitt. Zahara Jolie Pitt era nata ad Awassa, figlia della violenza su una 19enne che non avrebbe potuto crescerla e aveva scelto di darla in adozione. Cosa che Angie fece immediatamente. Pochi mesi dopo la diva di Maleficent sarebbe rimasta incinta di Shiloh, allargando ulteriormente la famiglia che già comprendeva Maddox e Pax.

Nel corso degli anni Zahara Jolie Pitt la madre biologica non l’ha mai più vista, immersa nella vita losangelina e nella protezione privacy attivata a copertura totale da Angie e Brad: della mamma naturale della terzogenita di Angie si sarebbero avute notizie solo tramite i giornali, il DailyMail per la precisione, che già nel 2007 aveva scovato la mamma di Zahara Mentewab Dawit Lebiso ancora viva e non morta di AIDS (che era la versione ufficiale rilasciata ai media al momento dell’adozione della bambina). Dieci anni dopo la sua prima apparizione, la donna ha rivolto un appello per incontrare la figlia mai vista crescere ma né Angelina né Brad, nel pieno del loro tremendo divorzio, hanno mai risposto all’appello.

D'altronde nemmeno Zahara Jolie Pitt ha mai espresso, privatamente e pubblicamente riportato, il desiderio di tornare a conoscere quella che poteva essere la sua vita in Etiopia. Non ha ricordi, nemmeno vaghi, era un’infante che rischiava di morire di inedia. La sua vita si è svolta da tutt’altre parti, cresciuta nelle mansions di Los Angeles, circondata da fratelli e sorelle adoratissimi che, a detta di mamma Angie, hanno imparato naturalmente a vivere le loro splendide diversità assorbendo le differenze. La Zahara Jolie Pitt 2019 è una bellissima adolescente coi capelli a treccine e bracciali sfoggiati allegramente: come da tradizione di famiglia, Zahara Jolie Pitt Instagram non ce l'ha. Ma si prepara a entrare comunque nell’ottica sempre più attenta dei paparazzi.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Gossip