14 anni dopo, perché Gisele Bündchen e Leonardo DiCaprio si sono lasciati?

La supermodella ha rivelato a distanza di anni il motivo della fine di una delle love stories più amate di sempre.

Getty Images

Il re e la regina dei red carpet. Biondi, belli, abbronzati (più lei di lui). Ci avevano fatto sperare&sognare che andasse verso una durata eterna. E invece, cartoline degli amori vip finiti: Gisele Bündchen e Leonardo DiCaprio. Comuni e lontane origini tedesche, incontro meraviglia tra lo scapolone più incallito di Hollywood con particolare inclinazione per le modelle, e colei che era già la top più top di tutte, destinata a concludere definitivamente l’era gloriosa delle dive da passerella per cui basta(va) giusto il nome. Gisele e Leo. Coppia splendida per un lustro di inizio millennio e nel 2005 il magnifico little dream era già terminato. Perché?

Se ne sono dette di tutti i colori. E con particolare attenzione alla (sempre presunta ma decisamente conclamata) allergia di Leonardo DiCaprio al matrimonio. La verità nuda e cruda sulla fine dell’amore tra la sparkling Gisele e Leonardo Di Caprio sembrava non arrivare mai. Leonardo DiCaprio oggi è ancora il single (ma lo sarà davvero?! Si parla di nuova fidanzata, Camila Morrone) più ricercato ed ecofriendly del cinema, che sulla sua vita privata ha steso un velo serrato di silenzio. Ma Gisele Bündchen oggi, ancora una delle modelle più amate nonostante abbia smesso di sfilare, sposata da dieci anni con Tom Brady e con due splendidi figli, è nel pieno della sua nuova fase di confessioni al mondo. Dopo il libro Gisele Bündchen dove ha parlato dei suoi attacchi di panico e del bullismo subito da ragazzina, la ex imperatrice delle passerelle del 21esimo secolo ha rivelato anche la verità definitiva sulla fine dell’amore con Leonardo DiCaprio. Con buoni 14 anni di ritardo.

Getty Images

A cambiare tutto furono proprio quegli attacchi di panico. Era appena passato il periodo di superlavoro di Gisele e la modella stava riprendendo in mano la sua vita, calibrando con cura gli impegni e il tempo libero da trascorrere con la famiglia (Gisele ha altri 5 fratelli, di cui una gemella). Mano mano che la situazione schiariva, la realtà dei fatti la colpì senza mezzi termini. “Dato che non mi stordivo più fumando, bevendo e lavorando troppo, diventavo sempre più consapevole delle cose che non avevo voluto vedere fino a quel momento. Ero la sola a volere la vera anima gemella mentre lui restava sempre uguale? Purtroppo la risposta era sì” ha scritto nel libro Lessons: My Path to a Meaningful Life ripreso per la cover issue di Porter. Semplice, insomma. Perché Gisele Bündchen lasciò Leonardo DiCaprio = perché lui non era al suo livello. Mentale, si intende. Una diversa maturità sviluppata in uno dei momenti difficili della vita, dove non si fanno sconti a nessuno. E si taglia anche con i fidanzati, perché no. Accettare che l’amore fosse finito è successo anche a Gisele Bündchen e Leonardo DiCaprio. Prima che Tom Brady conquistasse felicemente l'attenzione, i capelli e il cuore della top model degli anni 2000.

Getty Images
This content is created and maintained by a third party, and imported onto this page to help users provide their email addresses. You may be able to find more information about this and similar content at piano.io
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Gossip