L’amore infelice del sultano della Malesia costretto ad abdicare e poi ripudiare la donna che ama

Perché il sovrano Muhammad V ha rinunciato al trono per la modella Oksana Voevodina e ora la lascia nel peggior modo possibile.

image
Getty Images

C’era una volta Wallis Simpson, per la quale re Edoardo VIII rinunciò al trono del Regno Unito. E c’era poi Oksana Voevodina, per la quale il sultano della Malesia, Muhammad V ha abbandonato il titolo e il governo del suo paese, che deteneva da anni. Storie praticamente simili anche se dal bianco e nero delle vecchie foto sono passate ai filtri e ai dettagli digitali del selfie su Instagram, uno dei veri regni della sposa. Peccato che il finale non sia stato romantico come quello fra l’americana divorziata e il sovrano mancato degli inglesi, dato che si è appena diffusa la notizia del divorzio fra il principe e la modella. Ma andiamo per gradi: cosa era successo, un anno fa? Come si è dipanata, esattamente, la trama di questa ennesima storia da gossip che travolge i reali musulmani, dopo la fuga della principesse di Dubai e il divorzio fra il re del Marocco e Salma, quella che sembrava la donna della sua vita?

Cominciamo dal sultano, la cui salita al trono non era stata facile. Tengku Muhammad Faris Petra ibni Sultan Ismail Petra, questo è il nome completo, è il figlio maggiore del sultano Ismail Petra, monarca della Malesia dal 1979. Quando nel 2009 Ismail Petra è stato colpito da un ictus, suo figlio, che aveva già 40 anni, è stato nominato reggente in attesa che il padre si riprendesse. Era però chiaro che la guarigione sarebbe arrivata difficilmente, ed è scoppiata una crisi familiare. Il principe ereditario, che fremeva per la destituzione del padre infermo, ha persino espulso il fratello da consiglio che doveva determinare l’atto, visto che poneva il veto contrario. Senza di lui, Muhammad Faris Petra è stato proclamato sultano, e sembrava tutto a posto. Neanche per sogno: il padre infermo se n’è accorto e ha fatto invalidare l’incoronazione, ma di lì a poco anche le ultime remore da parte degli organi di Stato sono cadute e Muhammad V ha iniziato a governare. Nel 2004, come vuole il buon senso monarchico in tutto il mondo, il re si è sposato. Ha scelto una cugina della madr, colta e laureata, che ha assunto l’appellativo di Tengku Zubaidah Tengku Nuruddin o Kangsadal Pipitpakdee. La prima crepa nella perfetta facciata del nuovo regno: passa poco più di un anno e i due divorziano. Perché raccontare tutto questo?

Perché dopo tanta fatica suona ancora più strano leggere come sono andate poi le cose. Nel 2018, all’improvviso, il sultano annuncia di voler prendersi qualche mese sabbatico. Ben presto la stampa gossip malese scopre che è innamorato come un adolescente – forse per la prima volta in vita sua – a 49 anni e che è fuggito in una pre-luna di miele con la sua fidanzata. Lei si chiama Oksana Voevodina, 25 anni, modella e influencer russa, ex miss Mosca, famosa in patria come protagonista di vari reality show. Si erano incontrati a un evento del loro comune amico, il gioielliere Jacob Arabo celebrato anche da Kanye West nella canzone Touch the Sky per le sue creazioni opulente amate dai rapper. Quando lui si è presentato a lei dicendole, per fare colpo, "io sono il re della Malesia", lei ha risposto "e io la regina di Mosca". Hanno iniziato a sentirsi ogni giorno al telefono e lui non era abituato a sentirsi dire da una donna "non possiamo vederci, questo mese sono a New York per dei servizi fotografici". Per "opzionarla" definitivamente l'ha sposata nel novembre dello stesso anno. Immediatamente, dal profilo Instagram di lei, che oggi ha quasi 370mila follower ma già era molto seguito, sono sparite parecchie foto che non coincidevano col suo nuovo ruolo di regina. Quelle che si vedono oggi sono caste, a volte con una sorta di abaya bianca e il velo musulmano. Ma la rete non nasconde nulla e basta digitare Oksana Voevodina Miss Moscow per trovare tutte i selfie in bikini che mostrano il suo corpo mozzafiato. Niente di male, ovvio. Ma in ogni regno, persino quello britannico, è ancora difficile accettare che una sovrana abbia “un passato”. Figuriamoci quando a gennaio 2019 sono saltate fuori le immagini e i video di lei intenta in giochini erotici in piscina durante uno dei reality a cui ha partecipato. Apriti cielo. Pressato da tutti i fronti con le richieste di ripudiare la moglie, Muhammad V ha finito per abdicare. Proprio come Edoardo, lo zio di Elisabetta II, ha preferito rinunciare al regno che alla donna amata. Era la prima volta che accadeva qualcosa di simile in Malesia.



Lo scorso maggio, tuttavia, quando i due hanno avuto un figlio, Oksana ha dato l’annuncio su Instagram in stile Meghan Markle pubblicando la foto dei piedini del piccolino, lo hanno presentato alla nazione come “Ismail Leon, il futuro re”. Lei, sul profilo Instagram Oksana Voevodina ripulito (con il nome Rihana Oksana Petra) ha scritto: “Questo è il giorno in cui la mia vita è divisa fra “prima” e “dopo”. (…). Sono grata ad Allah e a mio marito per nostro figlio, ora siamo in tre”. Ma il “tre”, nello splendido palazzo di Kuala Lumpur dove avevano preso dimora, è durato pochissimo. Il Daily Mail ha infatti pubblicato il certificato che prova come, a soli pochi mesi dalle nozze e nonostante la nascita del figlio, la coppia abbia già divorziato. Cosa è successo? Perché questa favola d’amore si è frantumata in mille pezzi? Da quello che sembra a occhio, l’ex sultano ha dovuto cedere alle pressioni. Sull’intestazione del certificato c’è lo stemma ufficiale del Kelantan, lo stato della Malesia nella regione nord-orientale della Penisola Malese, e questo vorrebbe dire che il divorzio è un affare di Stato. Inoltre, nel testo, compare tre volte la parola ṭalāq che rappresenta la forma più grave e irreversibile di divorzio islamico: il ripudio, consentito solo al coniuge maschio. Inoltre, nel documento si parla di Oksana privata dall’appellativo e col cognome originale, Gorbatenko. Cosa è accaduto all’ex sultano? Cosa ha scoperto di tanto grave per aver accettato, o richiesto, un simile trattamento verso la donna per cui aveva perso la testa appena un anno fa?

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Gossip