Dove eravamo quando il figlio di Liz Hurley diventava il copia-incolla della madre?

Il bambino che l'attrice inglese ha avuto 17 anni fa è cresciuto ed è diventato il suo sosia, così identico a lei che il primo ingaggio è lo stesso della mamma: una campagna di make-up.

image
Getty Images

La prima reazione è il proverbiale “wow!”. Nel video sembra di vedere Liz Hurley ai tempi in cui era una modella invidiatissima, anche perché era fidanzata con Hugh Grant, anche lui all’apice della bellezza e fama. Poi guardi bene e ti accorgi che no, non è un filmato vintage di lei, ma di una sua, diciamo così, emanazione. Perché il bel viso che guarda in camera e scuote i capelli al rallentatore è quello del figlio di Liz Hurley, Damian Hurley. Un altro volto – ipnotico – che entra a far parte del pantheon di figli di star, una sorta di razza di semidei cresciuti con cura e dal patrimonio genetico già perfetto in partenza. Damian, di cui anche il nome è azzeccato, un po’ angelico, un po’ demoniaco, ha 17 anni ed è nato dal legame della Hurley con il produttore Steve Bing, che al tempo non volle riconoscerlo perché affermava che Liz avesse avuto altre relazioni in contemporanea con lui. Solo il test del Dna confermò la paternità di Bing, ma il ragazzo oggi usa comunque il cognome di mamma.



Liz Hurley oggi ha 54 anni e per non sprecare nulla delle (tante) risorse estetiche, proprie o correlate che il cielo le ha mandato, ha introdotto il figlio Damian Hurley nel mondo del modelling, come buona parte dei figli di star. Damian ha giustamente fatto il suo debutto come modello in questi giorni, e lo ha fatto davanti all’obiettivo di Steven Meisel, non l'ultimo arrivato. La cosa singolare è che posa per la nuova campagna della makeup artist delle celebrity Pat McGrath. Nel video, in cui indossa una t-shirt bianca e una giacca di pelle, Damian oscilla la testa sensualmente e a tratti sembra di vedere la madre, complici anche i folti capelli lunghissimi.

Nonostante sia la prima volta che Damian Hurley posi per lavoro, sembra molto disinvolto, come se la mamma gli avesse trasmesso nel Dna, oltre ai leggendari occhi blu, tutto quello che ha imparato in anni di carriera quando era considerata, tra l’altro, la titolare del seno più bello del mondo. L’agenzia che ha reclutato il ragazzo, infatti, è la stessa della mamma, la TESS Management, che gestisce anche un’altra figlia di celebrità: è Georgia Jagger, figlia di Mick Jagger e Jerry Hall.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Gossip