Meghan Markle incinta è vera voglia di famiglia allargata o un trick acchiappa consensi?

Secondo una fonte americana vicina alla duchessa di Sussex, il fratellino per baby Archie potrebbe essere in arrivo, e il periodo è stato scelto con precisione.

Quando la tua vita è basata sulla popolarità, e la popolarità è in calo o comunque in crisi, se hai in mano la carta della tenerezza è il momento buono per giocarla. Domanda: la voce su Meghan Markle incinta per la seconda volta, che sta circolando in questi giorni, è vera, è una speranza nostra, o solo un buon metodo per attirare l’occhio benevolo della gente su di sé in un momento critico? Dilemmi apparentemente futili ma che sono (benedette) armi di distrazione di massa che, in fondo, riconnettono con la realtà, anche perché smettere di seguire le vicende del Principe Harry e di Meghan Markle sarebbe come lasciare una serie tv a metà. Stabilito tutto questo, fino a poco fa i duchi di Sussex assicuravano di non voler allargare la famiglia, per il momento, ma potrebbero aver cambiato idea. Anche perché sarebbe un peccato lasciare baby Archie senza almeno un fratellino o una sorellina. Ma da dove è partita la voce? Quanto è attendibile?

A cominciare a insinuarlo sono state alcune testate americane che lo avrebbero appreso da una fantomatica fonte altrettanto americana, e che quindi dovrebbe essere qualcuno che gravita nell’universo televisivo/cinematografico di Meghan. "Entrambi pensano che questo bambino non sarebbe potuto arrivare in un momento migliore", avrebbe detto la fonte alla testata di gossip Ok Magazine, "Diventare genitori ha portato loro tanta gioia, non vedono l'ora di fare ancora questa esperienza". Quante probabilità ci sono che la notizia sia vera? Due fattori potrebbero far propendere per il sì. Prima di tutto, l’età di Meghan, che ad agosto compirà 39 anni. Oggi una donna di 38 anni è giovane ma non è in un’età in cui si può pensare di programmare una nuova gravidanza in termini di anni, almeno non naturalmente. Per cui, la coppia potrebbe aver schiacciato l’acceleratore per non lasciare Archie da solo.



Secondo indizio: la fretta di spostarsi dal Canada a Los Angeles. Per la gravidanza di Archie, Meghan ha voluto più vicina possibile la mamma Doria, per cui è normale che anche questa volta si riavvicini all’unico membro della famiglia con cui non ha litigato. Terzo motivo: la coppia sarebbe già in crisi e purtroppo i figli vengono presi, a volte, come un collante per riaggiustare una relazione incrinata? Per ora, l’unica cosa certa è che fra le tante campagne che Harry e Meghan stanno portando avanti ce n’è anche una contro il sovrappopolamento del pianeta, per cui non hanno intenzione di avere più di due figli. Da questo momento, l’unica cosa che bisogna tenere d’occhio è solo il pancino. Col centimetro in mano.

This content is created and maintained by a third party, and imported onto this page to help users provide their email addresses. You may be able to find more information about this and similar content at piano.io
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Gossip