Privacy alert: Meghan Markle e Harry vittime di screenshot compulsivo?

I tentativi di riservatezza californiana dei Sussex vanno sempre peggio: e le domande su di loro continuano a moltiplicarsi.

L'ultima foto di Meghan Markle e Harry viene da un video. Ed è diventata virale con uno screenshot che loro stessi si sono premurati di far sparire rapidamente dal web. Pausa, dettagli tutti in ordine, please. Ricominciamo da capo. Dopo aver centellinato i video suddividendoli in interviste singole di lei (con fini doc-promozionali), Zoom calls charity di lui (forse per tenere al caldo il ricordo dei patronage di palazzo abbandonati in fretta e furia?) e un tenero duetto Meghan-Archie che ha rischiato di diventare un boomerang di meme, la prima apparizione congiunta di Meghan Markle e Harry insieme in California è arrivata. Amen.

This content is imported from Instagram. You may be able to find the same content in another format, or you may be able to find more information, at their web site.

Fedeli alla linea della sorpresa virtuale, i transfughi del Regno Unito sono comparsi insieme nella Zoom call di una associazione che si occupa della salute mentale, la Crisis Text Line di Atlanta in Georgia. Tutto in forma privatissima e solo in apparenza destinato a rimanere tale. Finché Ricky Neal, uno dei dipendenti, non ha resistito al richiamo di Twitter, scatenando le condivisioni (tanto da essere costretto a lucchettare il profilo). Lo screen di Meghan Markle e Harry su Instagram ha fatto il giro del mondo, così come le gentilissime parole del ragazzo: "Non è che tutti i giorni Meghan e Harry capitino negli staff meeting e si complimentino per il lavoro che fai!" ha scritto entusiasta. Non è ben chiaro il motivo per cui la coppia royal-non-royal abbia deciso di presentarsi nella zoom call dell'associazione. Una timida ricostruzione del DailyMail spiega che nel maggio 2019, quando i rapporti tra William-Kate e Harry-Meghan erano ancora discreti e la Megxit era lontana dai piani dei Sussex, i Royal Fab Four avevano contribuito al lancio dell'affiliata britannica di Crisis Text Line, Shout, e a quanto pare hanno deciso di continuare a sostenere i progetti dedicati alla salute mentale anche negli USA.

Ma non è stato il contenuto della zoom call, sul quale è sceso un silenzio prudente, ad aver fatto rumore. Come stanno Harry e Meghan è stato il primo pensiero di molti. Bene, a quanto pare. Ma l'intenzione di non farsi notare era vera? Prima regola dell'era social: ogni screenshot può essere usato contro di te e non farti tanto piacere. La diffusione rapida della foto ingenuamente (?) condivisa da Neal ha permesso di confermare che la casa di Meghan Markle e Harry a Los Angeles è quella di Tyler Perry, che i più informati hanno potuto identificare dal dipinto alle loro spalle. La mannaia della privacy ha fatto magicamente sparire lo screenshot da Instagram e Twitter nonostante le ricondivisioni. Un giallo social dietro una decisione impopolare. E ancora N questioni che possono essere riassunte da una semplicissima domanda: cosa stanno nascondendo Harry e Meghan Markle?

This content is created and maintained by a third party, and imported onto this page to help users provide their email addresses. You may be able to find more information about this and similar content at piano.io
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Gossip