I 50 film più romantici di Hollywood che non si può non aver visto (no, proprio no)

Dall'avvento del cinema sonoro a quella famosa scena in cui lei finge un orgasmo (sì, quel film lì...).

los angeles   june 16 the movie grease, directed by randal kleiser seen here at the drive in from left olivia newton john as sandy and john travolta as danny zuko initial theatrical release of the film, june 16, 1978 screen capture paramount pictures photo by cbs via getty images
CBS Photo ArchiveGetty Images

La maggior parte dei film classici contiene sempre qualche storia d'amore che diventa la parte centrale nella trama. Persino i film di Hitchcock hanno avuto la loro giusta dose di effusioni. Dopo un lungo periodo di aridità cinematografica sull'argomento, c'è una rinascita delle commedie romantiche negli Stati Uniti, a partire da film come Ps. Ti amo Ancora e Crazy & Rich. Con il cuore colmo d'amore, abbiamo deciso di indagare quali sono i film classici più romantici in assoluto.

Dopo aver setacciato gli archivi della storia del cinema, abbiamo stabilito che i 50 titoli a seguire sono quelli che hanno tracciato la storia delle commedie romantiche, dall'inizio del cinema sonoro fino al 1989 (dopo aver stabilito che "classico" significa tutto ciò che è uscito prima del 1990, soprattutto perché dovevamo includere Harry ti presento Sally). Quindi: quali sono i film romantici che dobbiamo assolutamente vedere prima di poterci davvero definire esperti del genere?

Le luci della città (1931)

city lights
City Light's
John Kobal FoundationGetty Images

Il classico personaggio del vagabondo di Charlie Chaplin qui vive il suo legame amoroso con una fioraia cieca (Virginia Cherrill) una storia in pericolo quando lei lo scambia per un famoso playboy milionario. Le luci della città, come tutti gli altri film del repertorio di Chaplin, è un film muto, ma il suo fattore awwwww è decisamente forte.


Accadde una notte (1934)

mr gable's carrot
It Happened One Night
John Kobal FoundationGetty Images

In questo film di Frank Capra, considerato una delle prime e più grandi commedie romantiche di tutti i tempi, Claudette Colbert interpreta una giovane ed esuberante ereditiera pronta a sposare un uomo che suo padre disapprova, mentre Clark Gable è il tizio ingaggiato per convincerla a tornare a casa. Indovinate un po': finiscono insieme? La chimica tra Colbert e Gable sfrigola.


Le due città (1935)

This content is imported from YouTube. You may be able to find the same content in another format, or you may be able to find more information, at their web site.

Ovviamente, è l'adattamento cinematografico del classico di Dickens che in genere si fa leggere alle lezioni di inglese del liceo. Ma come si fa a non rimanere completamente affascinati da questa storia in cui si mescolano lealtà, povertà e rivoluzione nell'Europa del XVIII secolo? Inoltre, il fascino di Sydney Carton, qui interpretato da Ronald Colman, deve ancora essere valutato come dovrebbe. Magari vedere il film non aiuterà a superare l'esame d'inglese senza leggere il libro, ma può costituire un valore aggiunto.


Susanna! (1938)

cary grant and katharine hepburn in bringing up baby
Bringing Up Baby
John Springer CollectionGetty Images

Cary Grant (che verrà citato spesso in questa lista) e Katharine Hepburn (idem) sono i protagonisti di questa commedia strampalata su di un paleontologo e la donna di cui si prende una cotta. Tutto si svolge fra ossa di dinosauro, gag da museo e persino un vero leopardo. Segnatevelo.


Scandalo a Philadelphia (1940)

"the philadelphia story" film still
The Philadelphia Story
Donaldson CollectionGetty Images

La chiave di svolta del genere "commedia sul secondo matrimonio", in cui i personaggi dovevano essere divorziati, piuttosto che semplicemente single, per rendere più genuino il flirt sullo schermo, è in questo film con Katharine Hepburn, Jimmy Stewart e Cary Grant. Neanche importa quanto sia verosimile il loro triangolo amoroso: i tre nomi da soli qualificano questa pellicola per un posto in ogni lista dei migliori film classici.


Scrivimi fermo posta (1940)

james stewart
The Shop Around the Corner
Hulton ArchiveGetty Images

Una chicca del grande regista Ernst Lubitsch: questo film su due amici di penna, che scoprono di essere rivali sul lavoro, è semplicemente romantico e struggente. Inoltre, è alla base di C'è posta per te del 1998 (con citazione nel nome della libreria di Kathleen Kelly, The Shop Around the Corner, come dal titolo originale del 1940). Crossover generazionale.


La signora del venerdì (1940)

"his girl friday" film still
His Girl Friday
Donaldson CollectionGetty Images

Cary Grant è un editore di giornali, Rosalind Russell è una reporter d'assalto con cui un tempo usciva. Quando lui scopre che si è fidanzata con un altro, lui cerca di farle rimandare le nozze assegnandole il caso di un uomo che potrebbe essere condannato innocente. Lei ci finisce dentro con tutte le scarpe ma scopre che la faccenda meritava più credito di quanto sembrasse. Da vedere in modalità proto-femminista, e se si vuole fare pratica con un dialogo in lingua originale velocissima. (Seriamente, come fanno a parlare così veloce in questo film?)


Lady Eva (1941)

temptress eve
The Lady Eve
John Kobal FoundationGetty Images

Barbara Stanwyck interpreta Jean Harrington, un'artista della truffa nota per l'abilità di depredare ragazzi super ricchi come Charles Pike (interpretato da Henry Ford). Quando Charles rimane stregato da lei, Jean pensa di averlo già nel sacco, ma quello che sembrava un lavoretto veloce si complica quando è lui a scaricarla, supponendo che lei sia interessata solo ai suoi soldi. Classico. L'unica soluzione possibile? Si ripresenta a Charles, ma questa volta nei panni della donna dell'alta società Lady Eve Sidwich...


Casablanca (1942)

This content is imported from YouTube. You may be able to find the same content in another format, or you may be able to find more information, at their web site.

C'è una ragione per cui questo è considerato uno dei migliori film di tutti i tempi. Humphrey Bogart buca lo schermo mentre Ingrid Bergman è incantevole, un'epopea romantica e anche divertente sul Marocco durante la Seconda Guerra Mondiale. In qualche modo, questo che è il film più citato mai realizzato nella storia riesce a essere ancora e sempre sorprendente, ogni volta che lo si vede.


Incontriamoci a Saint Louis (1944)

judy garland and tom drake in meet me in st louis
Meet Me in St. Louis
John Springer CollectionGetty Images

Judy Garland recita in questa storia d'amore a tempo di musica in cui quattro sorelle si preparano per l'Expo Universale del 1904 a St. Louis, nel Missouri. Non solo è un film terribilmente carino, con alcune indimenticabili canzoni e coreografie di gruppo, questo è anche il film che ha lanciato nel mondo un classico brano natalizio come Have Yourself a Merry Little Christmas. Ciò fa di questa pellicola sia una commedia romantica che un film di Natale, due cose belle che stanno benissimo insieme (vedi: Love Actually).


Un americano a Parigi (1951)

gene kelly
An American in Paris
ullstein bild Dtl.Getty Images

Gene Kelly canta le melodie di Gershwin e interpreta un pittore a Parigi circondato da altri bohémien che si innamora di una bellissima ballerina. È stato il primo ruolo di Leslie Caron in un film, che poi sarebbe diventata una grande star (e protagonista di un'altra storia d'amore in questa lista, Gigi).


Cantando sotto la pioggia (1952)

kelly in 'singin'  in the rain'
Singin
MGM StudiosGetty Images

Qui Debbie Reynolds ha ballato fino a farsi sanguinare i piedi, e Gene Kelly ha girato la celeberrima sequenza cantata - avete presente, quella in cui canta sotto la pioggia? - con la febbre a 39 e mezzo, ma ne è valsa la pena per ottenere uno dei musical più grandi e di maggior successo mai realizzati. Ambientato durante l'epoca della transizione dal film muto al sonoro, racconta le vicende di Don (Kelly) e Lina (Jean Hagen) due attori il cui ultimo film viene convertito in un musical. La voce di Don va benissimo, ma quella di Lina no. Subentra allora l'aspirante attrice Kathy Selden (Reynolds) a doppiare la voce stridula di Lina per salvare il film. E anche le loro carriere, con un pizzico di amore lungo la storia.


Vacanze Romane (1953)

gregory peck dies at 87
Roman Holiday
Paramount PicturesGetty Images

Audrey Hepburn e Gregory Peck sono le star di questa storia d'amore diretta da William Wyler su una principessa che si prende un giorno libero per girare la città, e dei commoners che si innamorano di lei. Se amate la Vespa, adorerete questo film.


Sette spose per sette fratelli (1954)

This content is imported from YouTube. You may be able to find the same content in another format, or you may be able to find more information, at their web site.

Le premesse di questo particolare classico di Hollywood sono piuttosto problematiche, una banda di fratelli turbolenti nei boschi rapisce letteralmente un gruppo di donne per farne le loro mogli, ma se si riesce a guardare andando oltre l'atmosfera da sindrome di Stoccolma, Sette spose per sette fratelli sarà divertente. La spumeggiante colonna sonora e la favolosa coreografia, poi, aiutano non poco.


Carmen Jones (1954)

carmen jones
Carmen Jones
FPGGetty Images

Questa interpretazione folle e magistrale di Dorothy Dandridge nei panni di Carmen Jones le è valsa una nomination all'Oscar, facendone la prima attrice afroamericana della storia nominata per un ruolo da protagonista. Questo musical pazzesco e sottovalutato, ambientato in un campo militare di soli neri, segue la storia di Carmen che vuole il super sposato Joe (ma va a finire bene).


La segretaria quasi privata (1957)

katharine hepburn  gig young
Dark Set
Sunset BoulevardGetty Images

La classica commedia "battaglia dei sessi" e l'ottavo film della famosa coppia di attori Spencer Tracy e Katharine Hepburn. Lei è ricercatrice nel reparto elaborazione dei quiz di un canale radiofonico, lui è il venditore di cervelli elettronici che cerca di lasciarla senza lavoro. Ne possiamo trarre alcune folli ed esilaranti osservazioni a posteriori sulle implicazioni della tecnologia.


Un amore splendido (1957)

an affair to remember
An Affair to Remember
Hulton ArchiveGetty Images

Per questo film molti, negli Usa, hanno stretto con qualcuno il patto di vedersi in cima all'Empire State Building da lì a sei mesi. Il personaggio di Cary Grant e quello di Deborah Kerr si incontrano a bordo della SS Constitution in rotta dall'Europa a New York, dove si innamorano e fanno un piano per incontrarsi proprio in cima all'Empire State Building, dopodiché ci si aspetta che si allontanino insieme verso il tramonto. Spoiler: non è quello che succedere. Ma, cari noi, questo è un amore destinato a restare nella storia...


Cenerentola a Parigi (1957)

This content is imported from YouTube. You may be able to find the same content in another format, or you may be able to find more information, at their web site.

Da non confondere col musical del 1927 con lo stesso titolo, interpretato anche quello da Fred Astaire, perché qui l'icona della danza veste invece i panni di Dick Avery, un famoso fotografo di moda che scopre una nuova grande star in una bellezza timorosa di nome Jo Stockton (una deliziosamente irriverente Audrey Hepburn). Seguono schermaglie romantiche e numeri musicali.


Gigi (1958)

tournage de gigi
Gigi
Dominique BERRETTYGetty Images

Questo musical très charmant su un galante scapolo francese e la sua amica adolescente destinata, crescendo, a diventare una donna affascinate, è un capolavoro dell'arte di uscire dalla friendzone. Un film meravigliosamente dolce, così come lo è la canzone Thank Heaven For Little Girls.


A qualcuno piace caldo (1959)

tony curtis and marilyn monroe in some like it hot
Some Like It Hot
George RinhartGetty Images

Una lista di classici senza almeno un film con protagonista Marilyn Monroe non sarebbe credibile. In questa pellicola simbolo dell'en travesti, Marilyn è Sugar Kane, membro di una band di sole ragazze che si esibirà per un paio di settimane in Florida. La cantante fa amicizia con Joe (Tony Curtis) e Jerry (Jack Lemmon), due musicisti in fuga dalla mafia di Chicago travestiti da donne. Il trio sembra destinato all'amicizia eterna, ma presto Joe si ritrova innamorato di Sugar mentre Jerry cerca di sbarazzarsi di uno scapolo milionario che sembra non voler accettare un "no" come risposta. Tutto bene così.


West Side Story (1961)

fire escape scene from west side story
West Side Story
John Springer CollectionGetty Images

Se vi piacciono i musical cinematografici, i combattimenti tra gang con molti schiocchi di dita, storie ispirate a Romeo e Giulietta, ambientazioni della vecchia New York e finali profondamente infelici, allora West Side Story è il film che fa per voi.


Colazione da Tiffany (1961)

Breakfast at Tiffany’s
Donaldson CollectionGetty Images

Audrey Hepburn nei panni di Holly Golightly, l'ex ragazza di campagna diventata festaiola che vive la sua fantasia a New York City, intraprende lavori davvero strani e mangia pasticcini di fronte alla gioielleria di Tiffany. Sì, è una storia d'amore, ma è anche un film su cosa significa inventarsi. L'aspetto più irrealistico è probabilmente che Audrey Hepburn mangia carboidrati tutti i giorni...


Paris Blues (1961)

paris blues
Paris Blues
United ArchivesGetty Images

Paul Newman e Sidney Poitier sono i protagonisti di questo dramma romantico del 1961 che segue la battaglia professionale e personale di due aspiranti musicisti americani che cercano di farcela in Francia. Memorabile non tanto perché è un film che fa ridere a crepapelle, quanto perché ha suscitato polemiche legate alla sua rappresentazione all'avanguardia delle relazioni interrazziali, ricordandoci che i giorni della segregazione razziale non sono poi così lontani.


Sciarada (1963)

on the set of charade
Charade
Sunset BoulevardGetty Images

Anche decenni dopo la sua uscita, i colpi di scena in questa storia di una donna che fa squadra con un playboy mondano per risolvere l'omicidio di suo marito, ti tengono in sospeso fino alla fine. Cary Grant e Audrey Hepburn sono i protagonisti di questa chicca, che regala tante emozioni quanti sono i momenti di suspense.


My Fair Lady (1964)

audrey hepburn and rex harrison in my fair lady
My Fair Lady
BettmannGetty Images

Basato rigorosamente sull'opera di George Bernard Shaw Pigmalione, questo musical racconta la storia di un linguista un po' snob (Rex Harrison) che scommette di poter trasformare una rozza ragazza in fiore in una signora dell'alta società. Lei è Audrey Hepburn quindi, naturalmente, ce la farà...


Tempo di guerra, tempo d'amore (1964)

the americanization of emily
The Americanization of Emily
Terry FincherGetty Images

James Garner interpreta un ufficiale di marina americano della seconda guerra mondiale che si rilassa abitualmente in disparte nell'appartamento dei suoi amici a Londra, lontano dal campo di battaglia. Mentre si nasconde incontra Emily, interpretata da Julie Andrews, una donna inglese rimasta vedova da poco. Si innamorano in un battito di ciglia, ma il personaggio di Garner deve presto intraprendere una missione pericolosa che potrebbe mettere a rischio tutto ciò che hanno costruito...


Come rubare un milione di dollari e vivere felici (1966)

on the set of how to steal a million
How to Steal a Million
Sunset BoulevardGetty Images

Le rapine romantiche dovrebbero davvero essere un genere rispolverato anche ai nostri giorni, e questo film spiega perché. È la storia della figlia di un falsario d'arte (interpretata da Audrey Hepburn, nel più divino dei guardaroba di Givenchy) che si innamora di un ladro d'opere d'arte. Le cose si fanno sempre più complicate, ma è anche più divertenti, folli e romantiche.


Indovina chi viene a cena? (1967)

This content is imported from YouTube. You may be able to find the same content in another format, or you may be able to find more information, at their web site.

Non sorprendiamoci di alcune cose in questo film che oggi sarebbero super problematiche. Ad esempio: i personaggi minori sono stereotipati e offensivi. Ma questa commedia romantica del 1967 è stata rivoluzionaria per il suo tempo. Quando la bianca Joanna Drayton porta il suo fidanzato nero (interpretato dal leggendario Sidney Poitier) a casa dai suoi ricchi genitori per la prima volta, sono costretti a conciliare le loro idee "liberali" con le riserve sull'allora controverso concetto di matrimonio interrazziale . È un esame delle relazioni multietniche negli anni '60, uscito appena sei mesi dopo che lo storico caso Loving v. Virginia cancellasse le leggi anti-meticciato negli Stati Uniti.


Romeo e Giulietta (1968)

olivia hussey and leonard whiting in romeo and juliet
Romeo and Juliet
BettmannGetty Images

Ci sono molti adattamenti di Romeo e Giulietta, ma solo quello di Franco Zeffirelli segue il testo con precisione e porta con sé anche un certo je ne sais quoi di garbato erotismo. Questa è la versione che probabilmente abbiamo visto tutti almeno una volta, e per questo è un classico indiscutibile. Inoltre, ha un ottimo soggetto: certo che quello Shakespeare doveva essere abbastanza bravo a scrivere...


Un uomo per Ivy (1968)

abbey lincoln
For Love of Ivy
Gilles PetardGetty Images

Quando una giovane donna di colore (Abbey Lincoln) decide di lasciare il suo lavoro di cameriera per frequentare una scuola di segreteria, i suoi datori di lavoro impazziscono al pensiero di perderla. Disperati, assumono un affascinante dirigente (Sidney Poitier) per corteggiarla e convincerla a restare, ma la complicata vita personale del loro candidato rischia di distruggere l'intero piano.


Harold e Maude (1971)

harold und maude
Harold and Maude
United ArchivesGetty Images

Questa è una storia d'amore profondamente strana, ma in definitiva affascinante, su un giovane bizzarro che si innamora di una donna molto, molto più anziana. Per capire l'intera estetica di Wes Anderson bisogna guarda questo film, anche se non si vuole soffermare troppo a riflettere se Harold e Maude l'abbiano effettivamente fatto.


Come eravamo (1973)

b streisandr redford in the way we were
The Way We Were
BettmannGetty Images

Raccontata tramite flashback, Come eravamo è una storia d'amore che quasi non lo è. Non è uno spoiler dire che non ha un lieto fine (viene svelato esplicitamente anche in Sex and the City). Segue le vite di due "poli opposti" che finiscono per attrarsi: Katie, una donna ebrea politicamente attiva interpretata da Barbra Streisand, e Hubbell, un semplice WASP interpretato da Robert Redford. La loro relazione è appassionata e stimolante e vanno quasi fino in fondo ma... Sì, è uno strappalacrime.


Claudine (1974)

claudine
Claudine
Stanley Bielecki Movie CollectionGetty Images

Claudine, madre single di sei figli ad Harlem, non ha tempo per il romanticismo. Ma un incontro casuale con il netturbino del quartiere, Roop, la rende desiderosa di provare di nuovo l'amore. Interpretato da Diahann Carroll e James "The Voice" Earl Jones, Claudine racconta la storia di come un sentimento può germogliare anche nei momenti più difficili.


Goodbye Amore Mio (1977)

This content is imported from YouTube. You may be able to find the same content in another format, or you may be able to find more information, at their web site.

Richard Dreyfuss ha vinto un Oscar per questa interpretazione nei panni di un attore in difficoltà che subaffitta l'appartamento del suo amico, solo per scoprire che il suo amico ha abbandonato lì la sua ragazza (Marsha Mason) e sua figlia di 10 anni. I due si scontrano inizialmente, ma alla fine superano le differenze e volano scintille. Terribilmente anni '70 e infinitamente affascinante.


Grease (1978)

travolta and newton john in 'grease'
Grease
Fotos InternationalGetty Images

Olivia Newton-John e John Travolta scatenano una reazione chimica memorabile in questa storia d'amore tra un cattivo ragazzo e una brava ragazza negli anni '50. Si incontrano sulla spiaggia, si innamorano, poi Danny Zuko pensa che Sandy tornerà in Australia alla fine dell'estate. Ma - sorpresa! - lei si è iscritta alla Rydell High School per il suo ultimo anno, e improvvisamente lui deve conciliare la sua reputazione da cattivo ragazzo con quella del dolce romanticone che Sandy ha incontrato sulla spiaggia... tutto in una canzone.


Tootsie (1982)

jessica lange and dustin hoffman in 'tootsie'
Tootsie
Archive PhotosGetty Images

Non dovrebbe essere così difficile convincere gli uomini a rispettare le donne, ma Dustin Hoffman ha ammesso notoriamente che apparire in Tootsie gli ha dato una prospettiva su quanto le donne siano maltrattate nei posti di lavoro. Qui interpreta Michael Dorsey, un attore disoccupato con una reputazione terribile che si traveste nei panni di una donna di nome Dorothy per aiutare un amico, e finisce per ottenere un ruolo in una telenovela, così travestito. Dov'è il romanticismo, chiedi? Nell'incredibile poliamore che coinvolge Michael, l'amica di Michael, la co-protagonista di cui si innamora (Jessica Lange in una performance da Oscar), il padre della stessa co-protagonista e un co-protagonista maschio che si strugge per Dorothy.


Ufficiale e gentiluomo (1982)

This content is imported from YouTube. You may be able to find the same content in another format, or you may be able to find more information, at their web site.

Prima di sospirare per il personaggio di Richard Gere in Pretty Woman, il pubblico si è innamorato di lui come Zack Mayo, un uomo che aspira a diventare un pilota della marina. Durante il suo corso di addestramento di 13 settimane, incontra la ragazza lavoratrice Paula Pokrifi (Debra Winger), ma sospetta le intenzioni nascoste della ragazza di voler sposarsi per voler mettere fine a una vita da impiegata. Il finale di questo film dimostra che forse tutti i ragazzi nel 1982 non erano gli stessi. Preparatevi a cadere in deliquio.


Splash (1984)

This content is imported from YouTube. You may be able to find the same content in another format, or you may be able to find more information, at their web site.

Prima che smettessimo di credere alle favole per diventare eroine alla Guillermo del Toro, c'era Splash, in cui l'uomo d'affari Tom Hanks si innamorava di una sirena interpretata da Daryl Hannah. Sono gli anni '80, ma Hanks è, come sempre, già adorabile.


All'inseguimento della pietra verde (1984)

This content is imported from YouTube. You may be able to find the same content in another format, or you may be able to find more information, at their web site.

Pieno di romanticismo e avventura, All'inseguimento della pietra verde è fondamentalmente Indiana Jones riscritto come storia d'amore. Kathleen Turner interpreta una scrittrice di romanzi la quale, dopo che sua sorella è stata rapita nella giungla colombiana, scopre che la sua stessa vita è in pericolo e deve portare una mappa del tesoro ai suoi rapitori. È assistita da un burbero mercenario (Michael Douglas) che la aiuta a trovare il tesoro. È anche divertente, e poi Turner e Douglas insieme sono perfetti.


Sixteen Candles - Un compleanno da ricordare (1984)

This content is imported from YouTube. You may be able to find the same content in another format, or you may be able to find more information, at their web site.

Al culmine del suo status di Reginetta delle teenagers, Molly Ringwald ha interpretato Samantha, una ragazza il cui 16esimo compleanno è stato trascurato e messo in ombra dall'imminente matrimonio di sua sorella. Non solo, si sta struggendo per il bellissimo e più grande di lei Jake Ryan (il nome di fatto per ogni ragazzo sexy del liceo) che non sa nemmeno che esista, mentre l'unico ragazzo che sembra essere interessato a lei è un idiota. Sì, alcune parti sono super razziste e problematiche, ma è anche una vera testimonianza dell'imbarazzo di avere 16 anni e sperare che qualcuno ti veda.


Camera con vista (1985)

portrait of maggie smith
A Room With a View
BettmannGetty Images

Basato sul romanzo di E.M. Forster, questo di film James Ivory racconta le vicende di due donne dell'alta società britannica a Firenze che scoprono la semplicità modera (grazie anche all'incredibile scena di nudo posteriore di Julian Sends) e tante altre cose su di lui e sul mondo. La descrizione di un dramma d'epoca sensuale. Altri film come questi in futuro, per favore!


Lola Darling (1986)

This content is imported from YouTube. You may be able to find the same content in another format, or you may be able to find more information, at their web site.

Questa storia di una donna che rifiuta di scegliere la monogamia è stato il primo lungometraggio di Spike Lee, che l'ha scritto e diretto. Sebbene non iconico come Do The Right Thing (uscito tre anni dopo), ha lanciato la carriera di Lee ed è stato persino ripreso in una serie Netflix del 2018.


Baby Boom (1987)

This content is imported from YouTube. You may be able to find the same content in another format, or you may be able to find more information, at their web site.

Baby Boom, una delle prime sceneggiature di successo di Nancy Meyers, vede Diane Keaton nei panni di un'arida donna d'affari di New York che si ritrova a gestire una bambina e decide di trasferirsi in campagna. Ma anche il Vermont rurale e i suoi veterinari sexy, come quello interpretato da Sam Shepard riescono a smorzare il suo istinto animale per il business. Questa è tanto una storia femminista quanto una storia d'amore, ed è in realtà qualcosa di cui vorremmo vedere il remake.


Dentro la notizia (1987)

william hurt in 'broadcast news'
Broadcast News
Archive PhotosGetty Images

Anche se oggi sono per lo più un questione di persone in giacca e cravatta che leggono i tweet di altre persone, le notizie dei tg erano tutt'altra cosa negli anni '80. Il concetto è perfettamente incastonato in questa esilarante commedia romantica di James L. Brooks su un triangolo amoroso tra giornalisti (interpretato da William Hurt, Holly Hunter e Albert Brooks).


Stregata dalla luna (1987)

nicolas cage, julie bovasso, olympia dukakis, vincent garden
Moonstruck
New York Daily News ArchiveGetty Images

Una bella vedova (Cher, in un ruolo per il quale ha vinto giustamente un Oscar come migliore attrice) che vive con la sua famiglia italiana a Brooklyn fa la conoscenza di un impetuoso fornaio (Nic Cage, privo di una mano) il quale altro non è che il fratello del suo nuovo fidanzato, con cui non parla più da tempo, che in quel momento sta visitando la loro madre malata in Sicilia. Un film divertente e sexy in un modo inusuale, scritto con una penna maliziosamente toccante e premurosa.

watch now


La storia fantastica (1987)

This content is imported from YouTube. You may be able to find the same content in another format, or you may be able to find more information, at their web site.

L'ultima delle favole romantiche è anche uno dei film più divertenti degli anni '80. Certo, la Principessa Buttercup e Wesley sono fatti l'uno per l'altro, ma Mandy Patinkin non è in nessuna storia d'amore anche se è totalmente adorabile nel ruolo di Inigo Montoya. È impressionante come le battute di questo film reggano ancora 30 anni dopo la sua uscita.


Il principe cerca moglie (1988)

This content is imported from YouTube. You may be able to find the same content in another format, or you may be able to find more information, at their web site.

Prima che ci fosse Wakanda, c'era Zamunda, la ricca nazione africana in cui il principe ereditario Akeem Joffer (Eddie Murphy) fugge dal suo imminente matrimonio combinato. Non vuole una donna che lo sposi perché è un principe, vuole una donna che lo desideri perché è lui. E così, lui e il suo migliore amico vanno a New York, dove Akeem trova lavoro in un fast-food e si dà da fare per trovare la donna dei suoi sogni contro il volere dei suoi genitori. Quando questo film è uscito, gli attori neri non erano mai protagonisti romantici nel film, cosa che rende ancora più importante e intenso questo film.


Senti chi parla (1989)

john travolta and kirstie alley in 'look who's talking'
Look Who's Talking
Archive PhotosGetty Images

Se il classico tira-e-molla lo faranno o non lo faranno tra Mollie (Kirstie Alley) e James (John Travolta) non fosse già abbastanza delizioso, la presenza dell'adorabile bambino Mikey come narratore onnipresente della storia alza davvero il posizionamento di Senti chi parla nella lista delle commedie romantiche. Occhio anche ai nostri figli: ci andranno pazzi.


Non per soldi... ma per amore (1989)

This content is imported from YouTube. You may be able to find the same content in another format, or you may be able to find more information, at their web site.

Sì, sì, sì, tutti quelli che lo hanno visto al tempo lo ricordano come il film con "John Cusack e il suo stereo portatile", ma è un'altra la ragione per cui si trova nella lista delle "migliori commedie romantiche": la sua storia d'amore su più livelli mostra quanto la gente sia disposta a sopportare per amore. John Cusack interpreta Lloyd Dobler, un fannullone/aspirante kickboxer innamorato di Diane Court, la secchiona Ione Skye. Bellissimo.

watch now


Harry ti presento Sally (1989)

This content is imported from YouTube. You may be able to find the same content in another format, or you may be able to find more information, at their web site.

Possono uomini e donne essere davvero amici? Questo film non supporta la probabilità, ma Billy Crystal è sarcasticamente sexy e Meg Ryan qui è la vera fidanzatina d'Americana. Oltre a tutte le iconiche scene comiche, il film riesce comunque ad essere incredibilmente dolce e romantico. Ordineremo quello che hanno ordinato loro (cit.).

This content is created and maintained by a third party, and imported onto this page to help users provide their email addresses. You may be able to find more information about this and similar content at piano.io
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Gossip