Meghan Markle: "racconto il mio aborto spontaneo per solidarietà con chi l'ha vissuto"

La duchessa di Sussex ha rivelato al New York Times di aver perso lo scorso luglio il secondo figlio di cui era in attesa in segreto.

Ear, Lip, Hairstyle, Chin, Jaw, Neck, Black hair, Earrings, Eyelash, Nail,
Getty Images

Meghan Markle e il principe Harry hanno perso il secondo figlio con un aborto spontaneo. Lo ha rivelato la stessa duchessa di Sussex al New York Times spiegando di aver subito la perdita del secondo figlio a luglio e che questo le ha causato "un dolore quasi insopportabile". Meghan Markle ha anche raccontato di come il cuore del principe Harry si sia spezzato vedendo sua moglie soffrire e, allo stesso tempo, sopportando la consapevolezza che il loro secondo bambino non sarebbe nato. "Mentre stringevo il mio primogenito, sapevo che stavo perdendo il secondo", ha ricordato Meghan.

Una rivelazione triste che conferma le voci in circolo nel periodo precedente che volevano l’ex Rachel Zane di Suits di nuovo incinta, voci mai confermate da lei e da Harry, ma neanche smentite. Meghan Markle, che ha 39 anni, ha voluto condividere questa esperienza per esortare le persone a "impegnarsi a sempre chiedere agli altri, stai bene?”. Fisicamente, la duchessa ha superato l’aborto e secondo i suoi amici, ora sta bene. Dopo quanto accaduto, la coppia si era presa un periodo di silenzio durante il quale ha elaborato la perdita fino a decidere, in questi giorni, di divulgarla in solidarietà delle molte coppie che hanno vissuto la stessa disavventura, che è molto diffusa. La speranza, per loro, è che ci sia ancora una nuova possibilità di dare un fratellino a baby Archie, il loro figlio di un anno e mezzo.

This content is created and maintained by a third party, and imported onto this page to help users provide their email addresses. You may be able to find more information about this and similar content at piano.io
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Gossip