La foto mai vista del principe William e Kate Middleton nella cartolina di Natale 2020

Il giallo royal di Natale: su Instagram è spuntato un biglietto d'auguri con la foto inedita dei duchi di Cambridge con i figli, anche se ufficialmente non sono stati ancora spediti...

Per la royal family una tradizione è una tradizione, e anche se quest'anno i suoi membri trascorreranno le festività separati, quello dei biglietti di auguri personalizzati a Natale è un rito che non si è interrotto nemmeno nell'era del digitale. Proprio intorno a questa abitudine che il principe William e Kate Middleton portano avanti con particolare entusiasmo si è creato un piccolo giallo nelle ore scorse. Sulle stories della biografa reale Elizabeth Holmes è infatti comparsa un'immagine inedita dell'erede al trono e della sua famiglia che sembrerebbe proprio quella scelta per le cartoline del Natale 2020, e l'immagine è rapidamente diventata virale (per non perderla post 24h delle stories eccola da un account per royal-addicted).

Courtesy

Nella nuova foto, che la scrittrice ha indicato proprio come biglietto di Natale del Duca e della Duchessa di Cambridge per il 2020, William e Kate posano all'aperto con i figli George, 7 anni, Charlotte, 5, e Louis, 3, seduti davanti a una catasta di tronchi d'albero. Sono vestiti con abiti informali e sono tutti sorridenti anche se baby Louis, che sembra stia ridendo fragorosamente, ruba la scena dal centro della foto. Secondo le ipotesi che girano sui social accompagnate all'immagine, il biglietto sarebbe entrato in circolazione d'anticipo perché qualche copia sarebbe già stata consegnata dalla coppia reale a membri del personale sanitario del Regno Unito, gli eroi della pandemia, al London Palladium dove si sono recati venerdì 11 dicembre per un evento charity, o forse durante il train tour nel regno che i duchi di Cambridge hanno concluso l'8 dicembre a Cardiff. L'unica cosa certa è si tratta di uno scatto sicuramente inedito (e molto, molto carino).

This content is created and maintained by a third party, and imported onto this page to help users provide their email addresses. You may be able to find more information about this and similar content at piano.io
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Gossip