La faida tra Harry, William e la figlia di Camilla Parker Bowles (che la Corona cela da anni)

Non corre buon sangue da decenni fra il figlio maggiore di Diana e Laura Parker, ma i loro litigi sono rimasti sempre segreti.

Se il matrimonio con il principe Carlo avesse funzionato, la principessa Diana oggi sarebbe viva? Una domanda che si pongono quelli a cui piace applicare a tutto la teoria delle “Sliding doors”, citazione del film del 1998 con Gwyneth Paltrow in cui la trama viene raccontata nelle due versioni determinate dalla porta di una metropolitana chiusa o aperta. Uno di questi è il principe William che, secondo la giornalista e biografa reale Katie Nicholl, per molto tempo avrebbe cercato un responsabile dell’infelicità e della morte della madre su cui sfogare la sua rabbia. In questa storia in cui forse nessuno ha veramente colpa di nulla, è facile pensare , ancor più per un figlio, che se Diana non si fosse trovata in quell’auto sotto il ponte dell’Alma a Parigi, ora forse sarebbe una splendida sessantenne impegnata nella charity e nei suoi ruoli di membro senior della famiglia reale. E quella rabbia William l’ha riversata per un lungo periodo su Laura Parker, la figlia di Camilla Parker Bowles, la donna amata da suo padre.

Graham WiltshireGetty Images

Diana, fragile e allo stesso tempo ribelle, Diana non avrebbe mai accettato il ruolo di moglie tradita e remissiva come una regina consorte dell’800. Ma non bisogna dimenticare che dall’altra capo del suo dramma c’era un marito tradito e una famiglia che andava in pezzi, quella di Camilla che tutto sommato, alle nozze con Andrew Parker Bowles era stata quasi costretta. Laura Parker vedeva il principe Carlo come il responsabile dell’infelicità di suo padre Andrew. È per questo che il principe William e quella che ora è la sua sorellastra, litigavano tra loro su chi fosse la colpa di aver distrutto due famiglie, soprattutto quando la relazione tra il principe Carlo e Camilla è diventata di dominio pubblico. Come sappiamo, Andrew Parker Bowles si è arreso per primo. Il 3 marzo del 1995 lui e Camilla firmarono il divorzio, un anno prima che facessero lo stesso Carlo e Diana. Non solo William e Harry, ma anche Laura e suo fratello Tom, poco più grandi di loro, seguirono con tristezza la fine delle loro rispettive famiglie.

Tim GrahamGetty Images

Iniziò la faida tra le due coppie di fratelli, ma in particolare fra William e Laura, con dolorose accuse reciproche contro il genitore dell’altro di aver fatto fallire i due matrimoni. Secondo la Nicholl, che coltiva fonti sicure all’interno di Buckingham Palace, William avrebbe affrontato per primo Laura incolpando Camilla “per tutto il dolore che ha causato a mia madre”, e Laura sarebbe andata su tutte le furie controbattendo: "Tuo padre ha rovinato la mia vita!". Scontri mantenuti segreti dalla Corona, anche perché quando si sono tenuti di persona, per fortuna, i due non si trovavano mai in pubblico. Inoltre, all’indomani delle rivelazioni sulla storia mai finita fra la loro madre e il principe, la vita di Laura e Tom Parker a scuola era diventata impossibile, diventati vittime di bullismo di compagni istigati dai genitori che parteggiavano per Diana, o che semplicemente non tolleravano che una commoner compromettesse l’integrità della Corona. A spegnere questa incresciosa situazione è stato il matrimonio del principe Carlo con Camilla. William e Harry e Laura e Tom, ormai adulti, hanno compreso le ragioni dei loro genitori e abbiamo visto tutti la foto delle nozze in cui posano insieme, sorridenti. Commettendo errori noi stessi finiamo per essere più indulgenti anche con quelli degli altri. Ovviamente, si tratta di situazioni che non si possono cancellare con un colpo di spugna, ma la realtà di oggi è che Camilla è diventata la matrigna dei figli di Diana, e Carlo il patrigno di quelli di Andrew Parker Bowles. In più, Carlo è anche il padrino di battesimo di Tom Parker, uno dei pochi al mondo a vantare padrino e patrigno nella stessa persona. Oggi Laura ha tre figli e si chiama Laura Lopes, dopo il matrimonio col commercialista Harry Lopes. Forse le due coppie di fratelli non saranno mai amici del cuore, ad andare d’accordo ci stanno riuscendo a stento anche il principe William e suo fratello Harry, figuriamoci con due fratellastri. Anche se da bambini, quando nessuno sapeva nulla di cosa stesse succedendo fra i loro genitori, hanno giocato spesso insieme.

This content is created and maintained by a third party, and imported onto this page to help users provide their email addresses. You may be able to find more information about this and similar content at piano.io
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Gossip