La risposta della regina Elisabetta all'intervista bomba di Meghan e Harry

Dopo una ponderata riflessione, la sovrana britannica ha emesso una dichiarazione tramite il portavoce di Buckingham Palace (con una promessa).

Dopo aver preso tempo e dopo aver respinto la prima versione del comunicato scritto dal suo staff, la regina Elisabetta ha rotto il silenzio e ha risposto con una brevissima dichiarazione, rilasciata dai portavoce di Buckingham Palace, all'intervista in cui Meghan Markle, moglie di suo nipote il principe Harry ha accusato di "razzismo" alcuni membri della famiglia reale. Nel comunicato, la regina fa sapere che tutta la famiglia è rattristata nell'apprendere quanto siano stati difficili gli ultimi anni per loro e ha promesso che le accuse di razzismo saranno affrontate dalla famiglia in privato.

“L'intera famiglia è rattristata nell'apprendere fino in fondo quanto siano stati difficili gli ultimi anni per Harry e Meghan", dice il testo, "Le questioni sollevate, in particolare quella della razza, sono preoccupanti. Sebbene alcune versioni possano variare, verranno prese molto sul serio e saranno affrontate dalla famiglia in privato. Harry, Meghan e Archie saranno sempre membri della famiglia e molto amati". Una soluzione semplice e disarmante, che emerge nel caos di dichiarazioni che si sono affastellate in questi due giorni dopo la messa in onda sulla CBS dell'intervista rilasciata da Meghan a Oprah Winfrey, tra cui quella indignate del padre di Meghan che era stato tirato in ballo dalla figlia ("non tradirei mai mio figlio come mio padre ha fatto con me"), della sorellastra Samantha che si è ribellata a quello che è stato detto di lei ("mi conosce appena"), e mentre i seguaci delle vicende reali si sono schierati in due formazioni diverse, pro Meghan e contro Meghan.

Mentre la regina prendeva le sue decisioni, i membri senior della Royal Family come il principe William e Kate Middleton, il principe Carlo e sua moglie Camilla duchessa di Cornovaglia hanno rispettato i loro impegni privati e istituzionali, i secondi a visitare diversi centri di vaccinazione, ma nel frattempo erano forti le pressioni a emettere una dichiarazione per timore che, lasciando correre le dichiarazioni di Meghan, o rispondendo senza indagare completamente sulle affermazioni, avrebbe portato Harry e Meghan a fare il nome della persona che ha espresso preoccupazioni riguardo il colore della pelle di Archie. Nome che, essendo già stati esclusi la regina e il principe Filippo, essendo improbabile quello di Carlo, che ha sempre avuto un ottimo rapporto con Meghan (è stato lui ad accompagnarla all'altare) e dopo che Harry ha lasciato intendere che i rapporti col fratello non sono poi così disastrosi, potrebbe essere quello di un membro senior marginale della famiglia. Cosa che ha convinto la sovrana a promettere una chiarimento sulla faccenda. Nel frattempo, le solite fonti vicine alla Corona hanno fatto sapere che il principe Carlo è molto deluso dalle dichiarazioni del figlio secondo cui non risponderebbe più al telefono, cosa che l'erede al trono britannico avrebbe negato di fare.

This content is created and maintained by a third party, and imported onto this page to help users provide their email addresses. You may be able to find more information about this and similar content at piano.io
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Gossip