Chi è la contessa Penelope Knatchbull, la migliore amica del principe Filippo

Nella lista dei 30 invitati alle esequie del duca di Edimburgo è comparso il nome di una donna misteriosa che non ha legami di sangue con il defunto.

Dopo la morte del principe Filippo, la regina Elisabetta ha dovuto prendere subito, in pieno lutto e con dolore, delle decisioni difficili. Una di queste ha riguardato la selezione accurata delle trenta persone a cui dare l'accesso al funerale, costringendosi a negare l'invito alcune persone. I Windsor sono particolarmente prolifici, per cui c'è voluto un calcolo complicato per non escludere nessuno dei familiari più stretti. Eppure, la sovrana ha riservato un posto a un ospite speciale al funerale del duca di Edimburgo che non ha legami di sangue con lui, ma che non includere nella lista sarebbe stato uno sgarbo a suo marito. Questa persona è Penelope Knatchbull, contessa Mountbatten di Birmania, che viene ora indicata come "migliore amica del principe". Lady Mountbatten, detta in famiglia "Penny", è la moglie di Norton Knatchbull, conte Mountbatten di Birmania, il figlio della contessa Patricia Knatchbull. Cercando di far chiarezza nel groviglio di parentele, Patricia, scomparsa nel 2017, era figlia di Louis Mountbatten, lo zio di Filippo che morì nel 1979 in un attentato dell'Ira mente era in barca (dramma raccontato anche in un episodio di The Crown), ed era la sorella maggiore di Pamela Hicks, una delle quattro donne che si sono strette intorno alla regina nelle prime ore del lutto. Questo ramo della famiglia di Filippo discende direttamente dalla regina Vittoria e determina il debole legame di sangue che c'era anche fra lui e la moglie, ma poiché Vittoria ebbe nove figli sposati con tutta la nobiltà europea, era difficile al tempo, per un aristocratico, sposare qualcuno che non fosse un lontano parente.

Getty Images


Penelope, figlia di Marian Hood e del ricco affarista Reginald Eastwood (era il proprietario della famosa catena di ristoranti Angus Steakhouse), è cresciuta in collegio in Svizzera e si è laureata nel 1976 alla London School of Economics. Durante gli anni degli studi si è legata a Norton Knatchbull, al tempo Lord Romsey, e lo ha sposato nello stesso anno in cui, dopo la morte di Louis nell'attentato, è diventato conte. Uno dei loro testimoni di nozze era il cugino dello sposo, il principe Carlo. Penelope e Norton si sono stabiliti a Broadlands, nell'Hampshire, ma hanno partecipato molto, anche se non vistosamente, alla vita della royal family. Il principe Filippo prese sotto l'ala questa parente acquisita con la passione dell'equitazione e nel 1994 le fece da istruttore nell'arte della conduzione del calesse, cosa in cui era bravissimo e che svolgeva come sport. La contessa rimase affascinata dall'arguzia del principe, come succedeva a tutti quelli che lo conoscevano e che ne amavano la compagnia per godersi la serie di battute irriverenti che infilava una dopo l'altra, e che la portava a fare cose divertenti, come correre in minimoto.

Il principe Filippo e la contessa Penelope Mountbatten in minimoto
Getty Images

Nonostante la grande differenza di età diventarono grandi amici, un ruolo che forse avrebbe potuto ricoprire lady Diana se non fosse fuggita dalla famiglia reale, perché Filippo era l'unico ad apprezzarne lo spirito ribelle e giocoso. Il principe e lady Penelope sono stati visti spesso insieme al Royal Windsor Horse Show, o in minimoto, e la contessa andava a trovarlo quasi tutti i giorni al cottage Wood Farm di Sandringham dove Filippo si era ritirato nel 2017. Sarebbe facile lanciare illazioni sulla relazione inusuale fra il principe e una bella donna più giovane di lui di 32 anni, se non fosse che anche la regina incoraggiava la loro amicizia. Per questo oggi Elisabetta ha preferito chiedere a qualche parente di cedere il posto alla contessa Penelope, per le esequie (Sarah Ferguson è una di quelli che si è fatta da parte per lasciare spazio), così potrà anche lei dare l'addio al suo caro amico che tanto l'ha fatta ridere.

Getty Images

This content is created and maintained by a third party, and imported onto this page to help users provide their email addresses. You may be able to find more information about this and similar content at piano.io
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Gossip