Il discorso del principe Harry sul palco del concerto Vax Live (senza Meghan)

Comparso senza la moglie, il figlio di lady Diana ha veramente dato inizio alla sua nuova vita con un microfono in mano.

Il mondo vedrà l'evento l'8 maggio, ma la prima cosa che hanno notato gli spettatori dal vivo del Vax Live of Global Citizen: The Concert to Reunite, tutti rigorosamente vaccinati o "tamponati", è stata l'accento diverso. Dopo appena un anno a Los Angeles, il principe Harry non parla più con l'impostazione aristo-british che caratterizza invece fortemente suo padre, il principe Carlo, o suo fratello, il principe William. Harry è comparso sul palco del SoFi Stadium di Inglewood, a due passi da Los Angeles, preceduto da un annuncio: "Date il benvenuto al presidente della campagna Vax Live, il principe Harry, il duca di Sussex", accolto con il suo nome che lampeggiava a caratteri cubitali sullo schermo e da un’ovazione dal pubblico, prova che ormai è popolare negli Usa almeno quanto sia considerato deludente in patria. Il principe, che indossava una camicia azzurra e jeans neri, era senza Meghan Markle che non ha partecipato all'evento live, forse a causa dello stato avanzato della gravidanza. Quando ha preso la parola è partito subito con un'esortazione.

Getty Images

"Ciao a tutti", ha salutato Harry. "Siamo in un momento decisivo nella lotta globale contro il COVID-19. Questa di stasera è la celebrazione di ognuno di voi qui, i lavoratori in prima linea vaccinati che sono tra il pubblico, e dei milioni di eroi in prima linea in tutto il mondo. Avete trascorso l'ultimo anno combattendo coraggiosamente e disinteressatamente per proteggerci tutti. Ci avete servito e vi siete sacrificati, vi siete messi in pericolo e con coraggio, conoscendo i rischi. Vi siamo tutti profondamente debitori, grazie. Nell'ultimo anno, il nostro mondo ha sperimentato dolore, perdita e lotta. Ora dobbiamo riprenderci e guarire insieme". Poi, riprendendo una frase già detta insieme a Meghan: "Non possiamo lasciare indietro nessuno. Ne trarremo beneficio tutti, e saremo al sicuro, solo quando tutti, ovunque, avranno uguale accesso al vaccino. Dobbiamo perseguire un'equa distribuzione dei vaccini e ripristinare la fede nella nostra comune umanità. La missione non potrebbe essere più critica o importante". Nella sua prima apparizione in pubblico dopo il funerale di suo nonno, il principe Filippo, Harry parlato per cinque minuti spiegando perché chiede che i vaccini vengano condivisi con i paesi più poveri, ottenendo applausi alla fine di ogni frase. "Dobbiamo guardare oltre noi stessi con empatia e compassione per coloro che conosciamo e per quelli che non conosciamo. Dobbiamo sollevare tutta l'umanità e assicurarci che nessuna persona o comunità venga lasciata indietro ". Ed è così che il figlio di lady Diana, ha decisamente dato il via ora, e non un anno fa, alla sua nuova vita fra star come Jennifer Lopez, Selena Gomez, e Ben Affleck, ospite dell'organizzazione della campagna Global Citizen. L'intervento di sua moglie, registrato a parte, verrà mandato solo durante la diretta. Resta da vedere cosa avrà da aggiungere a tutto quello che ha detto lui, e che entrambi condividono.

Il principe Harry insieme all’attivista Nomzamo Mbatha
Getty Images
This content is created and maintained by a third party, and imported onto this page to help users provide their email addresses. You may be able to find more information about this and similar content at piano.io
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Gossip