Le foto del compleanno del figlio di Meghan e Harry, e tutte le polemiche a corredo

Nessuna esclusa, da quelle postate dai genitori ai tagli strategici della royal family: baby Archie è diventato lo strumento della faida reale?

In bianco e nero e con il volto nascosto: la foto di Archie Mountbatten-Windsor diffusa per il suo secondo compleanno ha dato vita a molti commenti di auguri, ma anche a una serie di dispute che hanno spostato altrove l'attenzione dal messaggio pro-vax che i Sussex stanno diffondendo, e che si sono poi collegate alla foto postata dal principe Carlo sul profilo ufficiale Instagram di Clarence House. Cominciando con la foto postata dal principe Harry e Meghan Markle sul loro profilo Instagram Archwell, scattata nel giardino della villa di Montecito in cui vive la coppia, in cui Archie appare di spalle mentre tiene i fili di un "bouquet" di palloncini, il tenore di molti commenti è stato: "perché vi siete disturbati a postarla, se tanto non si vede mai la faccia?".

This content is imported from Instagram. You may be able to find the same content in another format, or you may be able to find more information, at their web site.

In effetti, anche nella foto dell'8 marzo in cui tutta la famiglia compare insieme (vedi sotto), Archie ha il viso rivolto dalla parte opposta all'obiettivo. Sono misure di tutela della sua privacy inutili, perché poi Meghan è stata pizzicata per strada con il bambino in braccio a viso scoperto, un'immagine grazie alla quale si è finalmente scoperto che somiglia in modo impressionante al papà. Ma siccome anche in quella foto rubata il piccolo ha la testa coperta, una delle polemiche riguarda anche i suoi capelli: dopo la rivelazione di Meghan, durante l'intervista con Oprah Winfrey, secondo cui un membro della famiglia reale l'avrebbe umiliata sulla questione di quanto avrebbe potuto diventare "nero" il bambino, sembra quasi che ora siano i Sussex a celarne i colori della pelle e dei capelli ricorrendo al bianco e nero.

This content is imported from Instagram. You may be able to find the same content in another format, or you may be able to find more information, at their web site.


Come se non bastasse, la foto che mostra Archie con i palloncini ha suscitato anche le proteste di una nicchia di ecologisti integralisti, che non hanno tutti i torti. I palloncini in lattice gonfiati con elio possono sfuggire spesso dalle mani dei bambini, e viaggiano per centinaia di chilometri prima di esplodere o sgonfiarsi, ricadere a terra e diventare, non essendo biodegradabili, oggetti che inquinano il suolo e le acqua e che possono essere letali per la fauna selvatica, che a volte li ingerisce per sbaglio o vi rimane impigliata. Per alcuni attivisti, quell'immagine che dà il cattivo esempio dimostrerebbe che la sensibilità sui temi umanitari e l'impegno verso l'ambiente sbandierati da Meghan e Harry sarebbero solo proclami vuoti. Infine, c'è la smaccata provocazione del principe Carlo che ha postato sul profilo ufficiale Instagram suo e della duchessa Camilla, Clarence House, una foto di auguri ad Archie in cui compaiono lui, il figlio Harry e il nipotino neonato, scattata il giorno del suo battesimo il 6 luglio 2019. Nella foto originale, a destra, c'era anche Meghan Markle che è stata tagliata fuori dall'inquadratura. Considerato però che il principe di Galles non ha postato gli auguri ai figli di William, il messaggio di Carlo è chiaro: c'è sempre un posto per il principe Harry, nella famiglia reale, ma solo se "taglierà fuori" dalla sua vita la donna che lo ha portato via.

This content is imported from Instagram. You may be able to find the same content in another format, or you may be able to find more information, at their web site.

This content is created and maintained by a third party, and imported onto this page to help users provide their email addresses. You may be able to find more information about this and similar content at piano.io
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Gossip