L'ultima intervista del principe Harry sta sconvolgendo la royal family

Il duca di Sussex a ruota libera in un podcast ha riversato sulla sua famiglia nuove accuse.

"Crescere in una famiglia reale è una via di mezzo fra il Truman Show e vivere in uno zoo". Lo ha detto il principe Harry in un'intervista per il podcast Armchair Expert, condotto dall'attore Dax Shepard. Il figlio minore di lady Diana è ormai senza freni e dà la sensazione di essere pieno di rancore verso i familiari da quando è tornato negli Uk per il funerale del nonno, il principe Filippo. "Ho visto dietro le quinte, ho visto il modello di business, so come funziona questa operazione", ha detto Harry al conduttore. Secondo esperti commentatori britannici come lo scrittore Tom Quinn il duca di Sussex, che a settembre compirà 37 anni e sta per avere una bambina dalla moglie Meghan Markle, starebbe soffrendo di una sindrome d'abbandono dovuta alla morte della madre, ma anche all'assenza del principe Carlo nella sua infanzia. Secondo Quinn, il principe del Galles non era preparato al ruolo di genitore perché lui stesso aveva sofferto l'assenza della madre impegnata nel ruolo di sovrana. Harry ha definito tutto questo "genetic pain", un dolore genetico che i Windsor si stanno tramandando di padre in figlio. "Non voglio far parte di questo, guarda cosa ha fatto a mia madre", ha aggiunto Harry, riferendosi all'incidente stradale che ha ucciso sua madre Diana a Parigi, nel 1997, "Come potrò mai essere tranquillo, avere una moglie e una famiglia, se temo che succederà di nuovo?"

L'intervista, però, ha già rimesso in movimento l'unità di crisi comunicativa di Buckingham Palace, come era già accaduto per quella precedente che Harry ha rilasciato con sua moglie Meghan Markle nel salotto di Oprah Winfrey, un ufficio che già il principe William e Kate Middleton stanno provvedendo a potenziare in previsione di altri attacchi dall'America. Nel frattempo, le prime reazioni dei membri della famiglia reale sono sempre quelli da protocollo. Il principe Carlo, che oggi era in visita in un'azienda di Cardiff, ha tirato dritto quando un cronista della BBC gli ha chiesto una dichiarazione su quello che il figlio ha detto di lui nel podcast, e ha portato avanti tutti gli eventi previsti in Galles anche se l'eco delle dichiarazioni di Harry ha distolto completamente l'attenzione dall'evento. Kate Middleton e il principe William, invece, hanno giocato la carta dello spostare i riflettori altrove, rilasciando una dichiarazione secondo cui il principe George, la principessa Charlotte e il principino Louis sentono molto la mancanza del bisnonno. E la regina, che di tutto questo è una professional, ha fatto in modo che diventasse una notizia il biglietto di ringraziamento che ha mandato a una bambina di 7 anni in risposta alla commovente letterina che questa le aveva spedito per consolarla della morte del marito.

This content is created and maintained by a third party, and imported onto this page to help users provide their email addresses. You may be able to find more information about this and similar content at piano.io
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Gossip