La statua di Lady Diana svelata da William e Harry, e la commozione abbraccia Londra

I due fratelli Windsor hanno scoperto il monumento dedicato alla principessa scomparsa nel 1997 (senza Meghan e Kate)

Il principe William e il principe Harry hanno finalmente scoperto la statua della principessa Diana nel Sunken Garden di Kensington Palace, eretta in onore del 60esimo compleanno che non ha mai compiuto. Insieme a loro c'era il conte Charles Spencer, fratello di Diana. Il principe Harry è arrivato 5 giorni fa per partecipare a questo evento che ha creato molta aspettativa fra chi spera di vedere riconciliati i due figli di Lady D, scomparsa prematuramente a soli 36 anni nel 1997, e anche molta polemica nelle ore precedenti per la decisione di non ammettere alla cerimonia le tv e solo pochi fotografi per motivi di sicurezza legati alla pandemia. Una decisione contestata apertamente sui siti della maggiori testate britanniche, che hanno fatto presente come solo due giorni fa 40mila persone erano raccolte senza problemi intorno al principe William, a Kate Middleton e al figlio maggiore George al Wembley Stadium. Mentre la cerimonia si svolgeva, molti londinesi erano comunque intorno a Kensington Palace per rendere omaggio alla principessa triste e per comprare un ricordo alle bancarelle di gadget assiepate nell'area.

Getty Images

Di questa statua di lady Diana da cui i due fratelli hanno rimosso all'unisono la copertura verde, se n'è parlato tanto e il bozzetto è stato tenuto segreto fino a oggi, ma alla fine è risultata forse un po' diversa da come l'avevano immaginata la maggior parte dei suoi ammiratori. Lo scultore Ian Rank-Broadley ha optato per il metallo scuro (molti avevano scommesso su qualcosa di più chiaro) e ha raffigurato la principessa in abiti borghesi con camicetta, gonna al ginocchio e una grande cintura in vita mentre posa le mani sulle spalle di due bambini. Alla prima impressione si può pensare che le due figure insieme a lei rappresentino i figli, ma con una seconda occhiata si nota che si tratta di un maschio e una femmina. Una rappresentazione generica, quindi, della bontà d'animo di Diana che si adoperava appassionatamente nella charity e aveva a cuore la condizione dei bambini meno abbienti. La collocazione della statua è stata scelta è approntata dal garden designer Pip Morrison, che per l'evento ha allestito 4000 fiori in quell'area dei giardini di Kensington. Assente alla cerimonia era Kate Middleton, di cui la presenza era incerta, mentre si dava già data per scontata da tempo l'assenza di Meghan Markle la quale, ufficialmente, ha detto di non voler attirare l'attenzione su di sé in un evento che riguarda solo la principessa Diana. Si attendono nelle prossime ore i commenti sulla somiglianza della statua con la principessa, che per ora, dalle foto a distanza, non pare molto accentuata. Harry e William si sono poi allontanati insieme sorridenti, chiacchierando tranquillamente, come era successo al funerale del nonno Filippo.

Getty Images

This content is created and maintained by a third party, and imported onto this page to help users provide their email addresses. You may be able to find more information about this and similar content at piano.io
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Gossip