Imparare da queste coppie i segnali di una crisi e come porvi rimedio #Lesson 1

Come riconoscere, evitare, superare un momento difficile di una relazione spiegato dalle celeb che hanno deciso di non gettare la spugna.

will smith e jada pinkett
Getty Images

La crisi di coppia è lo spettro che incombe su tutte le storie d’amore, su tutti i matrimoni e convivenze. Tanti sono quelli che riescono a schivarlo e tenerlo alla larga, ma quando si viene colpiti, ci si domanda come superarla e quali sono le cause i segnali della crisi di coppia. Ogni relazione d’amore è unica, unico è il modo in cui ci incontra e unica la reazione alchemica da cui si capisce che si è fatti gli uni per gli altri. Nelle favole e nei film, quando l'amore trionfa compare la frase “e vissero felici e contenti” e poi, fine. Ma la vita vera continua, e una coppia che si è scambiata le promesse sull’altare o davanti un tramonto, a volte arriva a un punto in cui ha bisogno di capire in che acque navigando. I sintomi della crisi di coppia sono vari e a volte opposti. Ci si critica molto a vicenda, quello che un tempo era tollerabile non lo è più. Non si fa più sesso (ahi). Si ritorna sulle stesse discussioni più e più volte anche se non serve a nulla stabilire chi ha ragione. Oppure non si litiga più, perché degli errori dell’altra/o neanche ci si accorge, ci sono indifferenti. Si comincia a preferire il tempo passato insieme agli amici che con il partner. Si comincia a nascondere all'altro qualcosa, mentre agli inizi era l’unica persona di cui ci fidavamo. Si guarda con interesse un’altra persona e l’idea di baciarla non ci spaventa. E quando ci succede qualcosa di bello, non è il partner la prima persona a cui si pensa di comunicarlo. Quando accade tutto questo, è finita? No, se pensare di lasciarsi è una prospettiva che fa male. Ci vorrebbe una pillola magica per risolvere tutto, oppure si decide di provare a ricostruire il rapporto, a ricordare che “se stiamo insieme ci sarà un perché” (cit. Riccardo Cocciante). Leggiamo la storia di tre coppie celebri che queste preoccupazioni non le ha ignorate sperando che svanissero da sole.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
1 Will Smith e Jada Pinkett
Getty Images

Alti e bassi, pause di riflessione e dichiarazioni sulla vita privata, eppure Will Smith e Jada Pinkett sono ancora insieme dal 1997, hanno cresciuto due splendidi figli, e del come recuperare un rapporto di coppia in crisi sono maestri. Il loro segreto consiste nel non arrendersi mai anche di fronte alle situazioni più imperdonabili, come i tradimenti. Quando hanno festeggiato il ventesimo anno, Will ha dichiarato che il matrimonio non è un impresa facile, che il loro ha avuto sempre molti problemi ma che semplicemente, nessuno dei due è il tipo che decide di gettare la spugna. Quando vanno in crisi, come l'anno scorso, si separano e fanno autoanalisi individualmente, studiando i modi per tornare felici insieme. Ma il divorzio, per ora, non è mai stata un'opzione.

2 Cameron Diaz e Benji Madden
Getty Images

Cameron Diaz e Benji Madden hanno battuto tutte le altre coppie rivolgendosi a una serie di consulenti prima del matrimonio, senza aspettare di diventare una coppia in crisi e salvare il salvabile dopo. Non solo un terapista matrimoniale, anche un consulente finanziario specializzato nelle questioni economiche su cui si incaglia buona parte dei matrimoni. Quando l'ex attrice e il musicista sono andati all'altare nel 2015, tutto era organizzato in modo da limitare al massimo gli attriti, e ognuno ha messo al primo posto la cura della relazione, tanto che quando Cameron si è accorta che il lavoro le procurava stati di stress e agitazione che influivano sul rapporto, ha preferito ritirarsi e dedicarsi solo a se stessa, al marito e poi anche alla figlia Raddix nata nel 2019.

3 Jessica Biel e Justin Timberlake
Getty Images

Justin Timberlake e Jessica Biel si sono sposati nel 2012 dopo una relazione di cinque anni, per cui erano già "collaudati". Eppure anche il loro matrimonio, coronato da due figli, ha attraversato momenti di debolezza. Uno in particolare, nel 2019, quando lui, dopo aver bevuto un po' troppo in un club è stato filmato a sua insaputa in atteggiamenti un po' troppo confidenziali con l'attrice Alisha Wainwright. Jessica ha adottato la strategia del silenzio ma lui, che deve avere una paura folle di perderla, ha rilasciato dichiarazioni contrite e postato scuse sui social in cui ha giurato che fra lui e Alisha non c'è stato nulla di più di quello che si vede nel video virale. Secondo le fonti, Jessica Biel lo sta ancora tenendo un po' in punizione, ma l'unica cosa certa è che lui non ci proverà più e se supereranno anche questa, avranno il dovere di scrivere il manuale su come uscire da una crisi di coppia, per tutti noi.

This content is created and maintained by a third party, and imported onto this page to help users provide their email addresses. You may be able to find more information about this and similar content at piano.io
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Gossip