I rimedi delle coppie del cinema per riparare un cuore spezzato per amore

Il bigino dei metodi usati da 6 star per superare le loro (gigantesche) delusioni d'amore.

La fine di una storia d'amore può essere un dolore così forte da azzerarci per un numero variabile di giorni, a volte mesi, per qualcuno anni. Poi, per fortuna, la maggior parte delle ferite si rimargina e dopo tanto tempo si trova anche il modo per riderci su. Ma prima di quel giorno, quando ci sembra di aver perso l'unica persona che contava nella nostra vita, ogni cosa perde sapore e tutto quello che desideriamo e starcene su un divano o nel letto sotto un piumone e concederci (senza sensi di colpa) tutte le nostre leccornie preferite, magari stordendoci con millemila puntate di qualche stupida serie tv. Per poi sentirsi come un pupazzetto conficcato dagli spilli ogni volta che nella trama accade qualcosa che ci fa pensare alla persona che non è più al nostro fianco. E ci si ritrova a pensare cosa abbiamo sbagliato, se c'è ancora il modo di porre rimedio, se un amore finito si può recuperare. Solo quando è chiaro che le speranze sono tutte esaurite entriamo nella fase successiva, il momento di rimettere insieme i pezzi del cuore infranto. C'è qualche modo per prevenire tutto questo? No. A meno che non si resti tutta la vita col primo fidanzatino delle elementari, almeno una volta nella vita soffriremo tutti di mal d'amore. Anche diventando famosi e ricchissimi: "Il modo migliore per riparare un cuore spezzato è il tempo e le amiche", dice persino una come Gwyneth Paltrow. E gli altri, come hanno superato le loro storie d'amore?

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
1 Nicole Kidman per Tom Cruise
Getty Images

Nicole Kidman e Tom Cruise si sono conosciuti nel 1989 durante le riprese di Cuori ribelli. Si sposarono il 24 dicembre dell'anno dopo e hanno adottato due bambini. Il vero motivo della loro separazione, nel 2001, non si è mai saputa, anche se al tempo fu attribuita al flirt di lui con Penélope Cruz, conosciuta sul set di Vanilla Sky. Nicole soffrì molto ma non si lasciò andare: "Non sono sicuro di cosa mi riserverà il futuro", diceva, "ma so che sarà qualcosa di positivo e che un giorno non mi sveglierò più disperata". Dopo qualche tempo, ai giornalisti che le chiedevano come stesse, rispondeva ironizzando sull'altezza di Tom: "finalmente posso rimettere i tacchi". Oggi ricorda ciò che le diceva al tempo suo padre: "Nic, è quello che è, non è quello che avrebbe dovuto essere, non quello che avrebbe potuto essere, è quello che è".

2 Jennifer Aniston per Brad Pitt
Getty Images

Jennifer Aniston è la "regina dei cuori infranti", e anche per questo è così amata. Lei e Brad Pitt si erano incontrati nel 1998 e la loro storia d'amore piaceva anche perché lei ha quell'aura di ragazza della porta accanto in cui si identificano in molte. Si sono sposati a Malibu il 29 luglio 2000, ma quando lui gira Mr e Mrs Smith con Angelina Jolie, è la fine. Dopo il divorzio nel 2005, Jen è disorientata e ferita. Oggi racconta come ha affrontato le diverse fasi di quel dolore che "ti spacca in due" e di come pensasse "sono un essere umano, sto vivendo un'esperienza umana di fronte al mondo intero, devo cercare davvero di superarla; sono sola? Sì. Sono arrabbiata? Sì. Sono confusa? Sì. Ho organizzato piccole feste della pietà con le amiche? Assolutamente". Ma oggi che anche il suo ex è stato scaricato, è lei a dirgli: "Ciò che non ti uccide ti rende più forte".

3 Johnny Depp per Winona Ryder
Getty Images

La storia fra Johnny Depp e Winona Ryder è iniziata nel 1990 sul set di Edward Mani di Forbice. Un amore a prima vista: lui 26 anni, lei 18, volevano sposarsi subito e lo avrebbero fatto se non li avessero convinti a rimandare. I motivi della rottura non sono mai stati svelati ma è certo che a lasciarlo sia stata lei mentre lui era ancora follemente innamorato. Si dice che Johnny non sia più stato lo stesso. Si sa che quando si soffre per amore, le donne tendono a esternare e gli uomini a chiudersi. Johnny puntò sul metodo somebody I used to know, ossia cancellò ogni traccia di lei dalla sua vita, e quando ebbe finito con gli oggetti si recò a far modificare il tatuaggio sul braccio "Winona Forever" in "Wino Forever", ubriacone per sempre. Solo molto tempo dopo, in un'intervista con People, ha confessato la sua sofferenza di quei giorni: "Non c'è stato niente nei miei primi 27 anni che sia paragonabile al feeling che ho avuto con Winona".

4 Kate Moss per Johnny Depp
Getty Images

Dopo la delusione patita con Winona Ryder, Johnny Depp iniziò una relazione con la top model Kate Moss incontrata nel 1993. Una storia appassionata tra vasche da bagno piene di champagne, collane di diamanti e molti giubbotti di pelle. In Johnny c'era un'esasperata esibizione della sua nuova ragazza che faceva sospettare la vendetta verso Winona. Ma lui era un trentenne e lei una ventenne in preda allo stress della carriera di supermodella, per cui quando quattro anni dopo la loro storia è finita (per motivi tenuti privati), lei ne ha sofferto tantissimo. Oggi racconta di non aver mai trovato la formula magica e di aver solo lasciato che il tempo curasse la ferita: "Nessuno era mai stato davvero in grado di prendersi cura di me, e Johnny l'ha fatto per un po': era questa la sensazione che mi mancava quando è finita, aver perso qualcuno di cui potermi fidare. È stato un incubo e ho pianto per anni". Ma poi, tutto è andato per il meglio.

5 Sienna Miller per Jude Law
Getty Images

Quando Sienna Miller e Jude Law si sono conosciuti nel 2003 sul set di Alfie, lui aveva due figli con l'ex moglie Sadie Frost. Sienna e Jude andarono a vivere insieme e un giorno lei lo sorprese in una situazione inequivocabile con Daisy Wright, la tata dei figli avuti con la moglie. Sienna rimase così scioccata che pur portando avanti la vita di sempre, il giorno dopo non ricordava cosa avesse fatto e con chi aveva cenato o parlato al telefono. “Ero così sconvolto per quello che era successo", racconta, "avevo solo 23 anni e i paparazzi erano ovunque". Nel 2009 riprovarono ufficiosamente a tornare insieme, ma intanto Sienna era diventata più forte e non è andata avanti. Oggi ricorda quel periodo come una delle sfide più impegnative della sua vita e consiglia, a chi si trova nella sua stessa situazione, di portare pazienza e aspettare che il cuore rimetta insieme i pezzi perché "dopo ti senti in grado di superare qualsiasi cosa".

6 Rhys Ifans per Sienna Miller
Getty Images

Dopo la delusione con Jude Law, Sienna Miller si è fidanzata con uno degli attori inglesi più apprezzati dai colleghi, oltre che dal pubblico, per il suo buon carattere, Rhys Ifans, l'amico buffo di Hugh Grant in Notting Hill. Sienna è una delle tante belle donne che si è invaghita della sua gentilezza (molto curativa dopo una delusione) ma la carriera di lei diventava sempre più frenetica e un giorno ha chiamato Rhys da Praga per mollarlo, incolpando la sua decisione alla lontananza troppo frequente. Lui rimase sotto schock. Pare che in realtà lei avesse già riallacciato una vecchia storia, in ogni caso, le celebrity londinesi le dichiararono guerra. Rhys Ifans si curò così, con l'abbraccio degli amici che lo nascosero alla vista di tutti gestendogli anche le telefonate, capitanati dalla sua migliore amica Kate Moss che lanciò una diffida generale dal frequentare Sienna Miller, pena l'esclusione da tutti gli eventi a Londra. Un metodo un po' prepotente, ma funzionò.

This content is created and maintained by a third party, and imported onto this page to help users provide their email addresses. You may be able to find more information about this and similar content at piano.io
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Gossip