Andrea Berton #time2share

Lo chef stellato ci racconta cosa condividerà per #time2share.

andrea berton chef
courtesy andrea berton

Andrea Berton, inizia la sua avventura in cucina con Gualtiero Marchesi. Nel 2013 apre a Milano il ristorante che porta il suo nome dove propone una cucina moderna e immediata, con sapori riconoscibili al palato. Insolito protagonista del suo menù è il brodo, cui lo chef dedica un menù degustazione, nobilitandolo dal suo tradizionale ruolo di ingrediente. Tra i suoi dolci, spicca, poi, l'iconico soufflé al cioccolato.

Che cosa puoi fare per gli altri in questo momento e condividerai per #time2share?Ringrazio Marie Claire per avermi coinvolto in questa bellissima iniziativa. E in questo momento in cui molte persone sono a casa e si dilettano in cucina, ho pensato di dedicare parte del mio tempo condividendo una ricetta facile da realizzare a casa.

Com’è nata questa tua passione?
La mia passione per la cucina risale a quando ero piccolo. Spesso i miei genitori mi portavano al ristorante e io mi posizionavo fuori dalla porta della cucina per vedere come la materia prima veniva trasformata in piatti.

Che cosa ti piacerebbe imparare da qualcun altro?
La mia grande passione è lo sci, per questo mi piacerebbe imparare a “divorare” le piste insieme a Giorgio Rocca.

This content is created and maintained by a third party, and imported onto this page to help users provide their email addresses. You may be able to find more information about this and similar content at piano.io
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da #time2share