17 film a regia femminile imperdibili da vedere online (prima che finisca marzo)

Alcuni dei film più belli diretti da donne sono stati caricati sulla piattaforma di un piccolo cinema di quartiere vicino Milano, e non resteranno lì per molto

new york, ny   circa 1991 belgian born french film director, screenwriter, photographer, and artist agnès varda 1928 2019 poses for a portrait circa 1991 in new york, new york photo by bob berggetty images
Bob BergGetty Images

Nella città metropolitana di Milano è un evento cult e dopo 35 anni, solo la pandemia aveva fermato nel 2020 L'Occhio delle Donne, la più famosa rassegna italiana di film a regia femminile organizzata dall'Associazione Lucrezia Marinelli con l'obiettivo tenace di mostrare il mondo anche attraverso l'occhio femminile, per non restituire una visione parziale della realtà agli spettatori. Ma il digitale ha salvato molte belle cose in questi 12 mesi surreali, e quest'anno il digitale ha salvato anche il festival grazie all'intervento del Cinema Rondinella, un modesto cinema di quartiere di Sesto San Giovanni dalla storia gloriosa, che ha organizzato una piattaforma su cui mandare alcune pellicole imperdibili. Una buona occasione per recuperare film che non si trovano facilmente nemmeno negli spazi di streaming. In presenza, la manifestazione permetteva anche la discussione sulle pellicole, ma poiché non si può avere tutto dalla vita, come "consolazione", quest'anno i titoli proposti saranno molti di più del solito, ben 17, tutti impegnati nell'esplorazione di temi universali come storia, società, politica, relazioni umane, arte, scienza. Saranno disponibili per tutto il mese di marzo acquistando un biglietto dal prezzo modestissimo e variabile a seconda dell'anno del film. Nell'offerta è compreso un omaggio ad Agnès Varda, scomparsa nel 2019, con quattro dei suoi film più significativi: Visage, Villages (2017), Varda par Agnes (2019), Cleò dalle 5 alle 7 (1962), Daguerrèotypes (1976).

Ecco gli altri titoli disponibili sul sito cinemarondinella.it.
Le sorelle Macaluso
- Emma Dante, Italia, 2020
Alla mia piccola Sama - di Waad Al-Kateab, Edward Watts - Siria, Uk, 2019
Buio - di Emanuela Rossi, Italia, 2019
La candidata ideale - di Haifaa Al-Mansour - Arabia Saudita, 2019
Cosa resta della rivoluzione - di Judith Davis – Francia, 2018
The Farewell. Una bugia buona
- di Lulu Wang - Cina, 2019
Letizia Battaglia. Shooting The Mafia - di Kim Longinotto – Irlanda, 2020
Marie Curie
- di Marie Noelle – Polonia,Germania, Francia, 2017
Nico - di Susanna Nicchiarelli - Italia, Belgio, 2017
Non conosci Papicha
- di Mounia Meddour – Algeria, Francia,2019
Persepolis
- di Marjane Satrapi e Vincent Paronnaud – Francia, 2007
Se questo è amore - di Maya Sarfaty – Israele, Austria, 2020
Sisterhood
- di Domiziana De Fulvio – Italia, Libano, Usa, 2020

This content is created and maintained by a third party, and imported onto this page to help users provide their email addresses. You may be able to find more information about this and similar content at piano.io
Pubblicità - Continua a leggere di seguito