"Siamo i bambini in lockdown e questi sono i nostri diritti"

Un hashtag, un progetto, mille voci preziose, i bambini di oggi sono più tosti che mai e ce lo vogliono fare sapere, così.

courtesy

Ogni anno il 20 novembre, dal 1989 in quasi tutti i paesi del mondo, si celebra la Giornata Internazionale Dei Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza. Noi di #MCfamily abbiamo contattato alcuni bimbi e insieme ad @avete_pensato_a_noi vogliamo diffondere il più possibile e celebrare questa giornata.

#avetepensatoanoi è una campagna di sensibilizzazione creata su Instagram a primavera 2020 da alcune famiglie molto preoccupate per la salute psicofisica di bambini e ragazzi durante il primo lockdown in Italia. In occasione della Giornata Mondiale Dei Diritti Dell’infanzia il gruppo lancia una nuova iniziativa e chiede a piccoli e grandi di disegnare a piacimento questo decalogo dei diritti del bambino:

1. Essere bambino

2. Vivere in libertà

3. Essere rispettato

4. Alla salute

5. Ricevere cure speciali

6. Avere una famiglia

7. Una buona educazione

8. Essere protetto ed educato

9. Non essere abbandonato o maltrattato

10. Non essere discriminato

Vuole essere un modo semplice per ricordare che i bambini sono il futuro di ogni paese in cui dovremmo investire, che ogni bambino ha diritto ad una vita dignitosa e che un bambino cresciuto ‘bene’ sarà un adulto sano”. Oggi vi vogliamo mostrare i disegni che in una settimana hanno realizzato i bimbi per noi. Nonostante i compiti e gli impegni, tutti si sono dati da fare, perché per loro, se non l’avete capito, è un tema importantissimo. I bambini di oggi sono tosti e si vogliono far sentire.

1
Courtesy

I bambini di oggi sono tosti e si vogliono fare sentire.

2
Courtesy

Ogni bambino ha diritto a una buona educazione, ad andare a scuola e studiare.

Tito, 6 anni

4
Courtesy

È un diritto di tutti i bambini avere una famiglia che ti vuole bene.

Leone, 7 anni.

//

È un diritto di tutti i bambini essere un bambino e poter giocare sempre.

Ottavia, 5 anni.

5
Courtesy

È un diritto di tutti i bambini ricevere cure speciali.

6

I bambini e le bambine, i ragazzi e le ragazze sono il futuro di ogni paese in cui dovremmo investire, ogni bambino/a ha diritto ad una vita dignitosa, un/a bambino/a cresciuto/a ‘bene’ sarà un adulto/a sano/a.

7
Courtesy

Ogni bambino ha il diritto di essere rispettato qualunque sia il colore della pelle, il genere, il paese da cui proviene, la lingua che parla, la religione e lo stato di salute.

Arturo, 10 anni.

This content is created and maintained by a third party, and imported onto this page to help users provide their email addresses. You may be able to find more information about this and similar content at piano.io
Pubblicità - Continua a leggere di seguito