Come e cosa possiamo fare per aiutare le persone in Afghanistan, adesso

Elenco ragionato e in aggiornamento delle onlus italiane e internazionali, e dei loro progetti sanitari e di empowerment in Afghanistan.

burqa clad women visit the kabul zoological park in kabul on june 26, 2021 photo by adek berry  afp photo by adek berryafp via getty images
ADEK BERRYGetty Images

Le ultime notizie dall'Afghanistan fanno sentire impotenti, impossibilitati a muoversi concretamente per sostenere uomini e donne in fuga dalla capitale Kabul e dai distretti circostanti. Non abbiamo la pretesa di salvare il mondo dal divano di casa, è chiaro, ma esistono associazioni e onlus che su come aiutare l'Afghanistan hanno scritto la loro missione sociale, estremamente capillare e approfondita. Progetti, strutture, raccolte fondi e petizioni con richieste concrete ai governi europei: un elenco in aggiornamento per prendere parte coscienziosa alla mobilitazione internazionale in favore delle persone.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
1 Afghanistan come aiutare: Pangea Onlus

Le prime testimoni della tragedia nel paese su Instagram sono state le colleghe afghane che collaborano con Pangea Onlus, fondazione milanese che si occupa di diritti umani, microcredito ed empowerment per l'indipendenza sociale delle donne.

Come donare (info alla mail donatori@pangeaonlus.org)
-
acquisto gadget sul sito
-
Donazione dal sito (con carta di credito o bonifico bancario, causale "Emergenza Afghanistan")
-5x1000 al codice fiscale 97321620151

2 Afghanistan come aiutare: Emergency

La missione di Emergency non si è fermata con l'addio a Gino Strada, fondatore e animatore dell'associazione che ha portato l'assistenza medica nei luoghi di guerra: dal 1999, anno dell'inizio dell'attività nel paese, sono state curate 7,5 milioni di persone. A Lashkar-gah, nel sud dell'Afghanistan, ha sede l'ospedale di Emergency.

Come donare
-sostieni.emergency.it (donazione singola, regolare, in memoria, grandi donazioni)
-gadget e regali online
-5x1000 al codice fiscale 97147110155

3 Afghanistan come aiutare: Medici Senza Frontiere

Medici senza frontiere è una delle associazioni più note per il sostegno sanitario dei paesi in guerra e crisi umanitaria (operano in 88 nazioni nel mondo). In Afghanistan hanno aperto due poli a Boost, per la medicina d'emergenza, e a Khost, nell'area orientale del paese, un ospedale di medicina neonatale e materna.

Come donare
-Regali e bomboniere
-Donazioni sul sito (singola, regolare, grandi donazioni con carta di credito, bonifici, info alla mail serviziodonatori@msf.it)
-5x1000 al codice fiscale 97096120585

4 Afghanistan come aiutare: Nove Onlus

Dal 2012 Nove Onlus, fondata a Roma da tre ex cooperanti internazionali (Susanna Fioretti, Arianna Briganti e Elena Noacco), si occupa di Afghanistan e delle due donne, dei bambini e delle persone con disabilità, oltre all'imprenditoria femminile con il progetto Women In Business Hub e corsi gratuiti di alfabetizzazione, inglese avanzato, informatica e scuola guida.

Come donare
-Dal sito ufficiale (via Paypal)
-Con bonifico bancario

5 Afghanistan come aiutare: CISDA
CISDA/Carla Dazzi

Il CISDA, Coordinamento Italiano Sostegno Donne Afghane, è una onlus con varie sedi in Italia (tra cui Milano e Roma) che opera da diversi anni in Afghanistan: si occupa di avviamento e mantenimento agli studi con borse di studio per le ragazze, costruzione di centri medici e educazione sanitaria, imprenditoria femminile.

Come donare:
-Bonifico bancario (dal sito causale "Emergenza Afghanistan", per informazioni cisdaonlus@gmail.com)
-5x1000 al codice fiscale 97381410154

6 Afghanistan come aiutare: Learn Afghan

Fondata da locali in Afghanistan, Learn Afghan è una no-profit votata interamente all'istruzione e alla formazione delle bambine, ragazze e donne afghane (finora, 7000 persone). Sostiene anche progetti di alfabetizzazione digitale con borse di studio, educazione sessuale, igiene mestruale e avviamento alla maternità.

Come donare:
-Dal sito ufficiale c'è una raccolta fondi

7 Afghanistan come aiutare: Islamic Relief

Con sede in USA, Canada e UK, l'organizzazione Islamic Relief si occupa di progetti umanitari nei paesi in guerra o colpiti da catastrofi naturali, con particolare attenzione alle conseguenze di determinati eventi. Nei loro progetti c'è sempre molta attenzione a fame e povertà.

Come donare
Dal sito ufficiale irusa.org (con carta di credito)

This content is created and maintained by a third party, and imported onto this page to help users provide their email addresses. You may be able to find more information about this and similar content at piano.io
Pubblicità - Continua a leggere di seguito