Abbiamo aggiornato la nostra Informativa Privacy. Consulta il nuovo testo qui.

I 10 errori che il tuo parrucchiere non ti perdonerebbe mai

Come stai trattando i tuoi capelli? Esame di coscienza del capello in atto.

Getty

Si tiene lo chignon strizzato in un elastico troppo stretto per giornate intere (e poi ci si domanda come mai ci fa così male proprio in cima al capo). Si pettinano le ciocche bagnate e si cercano di districare i nodi usando un pettine minuscolo e tutta la forza di cui siamo capaci (finendo - sì lo fate - per tagliare la ciocca che a forza di pettinate feroci si è trasformata in un baco da seta inespugnabile). Insomma, a volte trattiamo malissimo i nostri capelli, li costringiamo a voli pindarici, acconciature vertiginose, disidratazioni perpetue, tinte folli e posizioni (alias raccolti) a dir poco innaturali. Ma sono dieci gli errori più comuni che commettiamo ai danni delle chiome che se il parrucchiere sapesse…

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Getty

Strappare le doppie punte «Non credereste mai quante donne vedo che strappano le loro doppie punte!», ha raccontato a Self.com Michael Duenas, hairstylist e proprietario di un salone a Los Angeles, «ok che in questo modo ve ne sbarazzate, ma è una vera e propria tortura! E in questo modo vi garantite la nascita di una nuova doppia punta. Assicurato!».

Usare la piastra con i capelli bagnati «Cosa devo sentire?! Per poter utilizzare gli accessori di styling è assolutamente necessario che i capelli siano asciutti. Sia per preservarne lo stato, sia per evitare incidenti spiacevoli. Vogliamo una piega, mica una frittura!».

Dormire con i capelli raccolti Si pensava potesse fare bene al capello, soprattutto alla piega effetto beach waves, ma in realtà addormentarsi con lo chignon ancora fatto, crea un trauma (spesso doloroso) alla sommità della nuca. Il risveglio? Dolorante.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

Nebulizzare lacca o shampoo dry Troppo vicino alla cute. Il risultato? Una enorme macchia bianca tatuata sul cuoio capelluto. Niente di irrimediabile, ma le sostanze che compongono la formula di certi prodotti sono piuttosto aggressive, per questo è bene tenerle a debita distanza.

Usare elastici troppo stretti Fastidio e dolore a parte, (re)legare i capelli dentro a elastici microscopici non è mai una buona idea. Il motivo? Spaccare doppie punte e non.

Getty

Courtesy photo Gettyimages.com


Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Capelli