Abbiamo aggiornato la nostra Informativa Privacy. Consulta il nuovo testo qui.

Dimmi che forma del viso hai e ti dirò qual è la tua coda ideale

Da quella di cavallo perfetta per chi ha il viso tondo a quella bassa per i volti squadrati.

Getty

Veloce, comoda e popolarissima, la coda che ci facciamo abitualmente dice molto di noi. Sembra, infatti, che la coda alta sia scelta da donne meticolose, quella bassa dalle sognatrici, quella a mezza altezza dalle pragmatiche, quella fatta a metà delle camaleontiche e quella morbida dalle ribelli. Ma non sempre la coda che scegliamo è quella che valorizza di più la forma del nostro viso. Esattamente come capita con un taglio o una frangia più o meno azzeccati. Come individuare, quindi, la coda ideale?

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Beyoncé
Getty

La prima cosa da sapere è che tirando indietro i capelli e legandoli a una determinata altezza e fissandoli con una determinata pressione possiamo sottolineare o minimizzare determinate zone del viso bilanciando i volumi del volto soprattutto all'altezza degli zigomi. Secondo la maggior parte degli hairstylist la coda di cavalloè molto indicata per chi ha il viso ovale, che avendo la forma più equilibrata, si sposa in realtà con tutti i tipi di coda. Sì alla coda alta anche per chi ha il viso tondo. In questo caso gli esperti consigliano di non tirarla troppo - si accentuerebbe la rotondità del viso - lasciando qualche ciocca sciolta a incorniciare e ammorbidire i tratti del viso, e di dare volume nella parte superiore.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Natasha Poly
Getty

La coda bassa sarà consigliata a chi ha il viso squadrato. Alta, infatti, rischierebbe di rimarcarne i tratti. Per contrastare questi lineamenti lasceremo cadere qualche ciocca lateralmente, creeremo uno styling ondulato e una frangia sfilata. La coda a mezza altezza sarà l'acconciatura perfetta per chi ha il viso a cuore. In questo caso, una frangia a tendina o un ciuffo laterale servirà a portare l'attenzione verso gli zigomi e il mento e non verso la fronte. La coda bombata alla Brigitte Bardot sarà perfetta su un viso a diamante, ovvero più stretto sulla fronte e sul mento e più largo in corrispondenza degli zigomi. Niente coda alta sui visi allungati, che saranno valorizzati, al contrario, da acconciature basse e voluminose.

Keira Knightley
Getty
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Capelli