Abbiamo aggiornato la nostra Informativa Privacy. Consulta il nuovo testo qui.

Capelli più lunghi in un sorso usando il collutorio

Il rimedio (freschissimo) per chiome più folte (e senza forfora) in un flash, ops shot.

Getty Images

Occhio, decidersi e tagliare i capelli corti è motivo di grande orgoglio ma il desiderio di riaverli indietro tutti si ripresenta puntuale ma con meno amor proprio. Insomma, il coraggio speso è direttamente proporzionale al rimpianto provocato. Come fare, quindi, per dare una mano al follicolo apatico che non ne vuole sapere di crescere? Dopo avere elencato sette tra gli how to più efficaci (dal massaggio della cute asciutta all'utilizzo massiccio di balsamo), ci siamo imbattuti nei video virai di una (audace) beauty vlogger, tale Farah Dhukai che sul suo profilo Instagram condivide per i suoi 642mila followers video-consigli su makeup e skincare. Fino a qui, niente di nuovo, se i suoi tips non fossero decisamente borderline. Tra questi, uno in particolare: il consiglio su come agevolare la crescita dei capelli e bandire per sempre l’insorgere della forfora? Usare il collutorio. La Dhukai sostiene infatti che la freschezza potentissima del collutorio non sia salvifica solo per denti e gengive ma soprattutto per contrastare l’insorgere della forfora («La formula del collutorio è composta da mentolo, titolo, eucalipto e silicizzato di metile, tutti ingredienti che lo rendono un antimicotico, antisettico e antinfiammatorio») e stimolare la crescita del capello.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

Continua a sostenerlo consigliando di diluire il collutorio con acqua da vaporizzare poi sul cuoio capelluto, lasciare agire per qualche minuto e poi risciacquare. Bizzarro? Folle? Borderline? Certamente, ma come racconta la dermatologa Francesca Fusco intervistata da Refinery29, «l’utilizzo del collutorio sul cuoio capelluto non è una novità. È utilizzato per archiviare il disagio causato dalla forfora e per stimolare la crescita del capello. Pensare che il collutorio sia in grado di uccidere gli eventuali germi che colonizzano la cut non è sbagliato del tutto, ma non è esattamente questo ciò che accade. Inoltre non ci sono dati scientifici a sostegno di questa tesi, la forfora è spesso causata dalla situazione compromessa della barriera cutanea. Andare a interferire inzuppandola di alcol potrebbe ulteriormente peggiorarne la condizione. Per combattere la forfora, meglio affidarsi agli shampoo specifici. Per agevolare la crescita invece, tante coccole, poco stress e vitamine a volontà».

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Capelli