Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie. Accedi alla Cookie Policy.

I (nuovi) capelli di Sienna Miller non sarebbero MAI piaciuti a Jude Law

Storia della nuova acconciatura capelli di Sienna Miller ovvero come passare da ragazza interrotta a sciùretta in uno ZAC.

Getty

Il taglio capelli di Sienna Miller, ovvero il mosso out of the bed né troppo corto né troppo lungo, è una certezza sui grandi schermi tanto quanto la sua (in)dubbia capacità attoriale. Il colore capelli di Sienna Miller, ovvero il biondo (in)naturalissimo da manuale delle sfumature capelli moda 2018, 2017, 2016…, è il déjà-vu perenne da tappeto rosso hollywoodiano. Che l’hairstyle della fu fidanzatina d’America sia monotono tanto quanto i suoi ruoli monocordi, che la scucchia imbronciata seconda solo a quella di Katie Holmes (e alla figlia di Katie Holmes), che l’agilità nel collezionare amorazzi da set (e non solo) di Sienna Miller siano il suo unico lasciapassare nel gotha delle attrici più enigmatiche su pellicola cinematografica?

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Getty

Oggi, sua altezza Sienna Miller aka l’ex fidanzata più sfortunata che sia passata tra le braccia di Jude Law, endorsa, indossa, porta sulla chioma l’acconciatura più (im)probabile che si aspetti da una ragazza semi-interrotta del reame inglese. Sienna Miller figlia di quel brit-rock che nasce cresce e muore (?) con Alexa Chung, è la donna 36enne, in Dior Haute Couture Primavera Estate 2018, nell’abito confezionato con gentilezza e taaanta pazienza da Maria Grazia Chiuri, nella pochette mignon da polso. Un po' gitana - inevitabile se indossi la combo cerchi + fascia capelli + frangia scalatissima -, un po’ ladylike - inevitabile se ti immergi in un make up au naturel e in una cofana ops acconciatura spettinata ma “importante”. Sienna Miller senza accompagnatore, Sienna Miller marito liquidato e fidanzato pure, siede al tavolo del Cipriani Wall Street di New York accanto ad Adrien Brody che no, non sembra preoccuparsi del macro chignon della bella bendata. Frangia pienissima, smokey nerissimo, terra sulle gote calcatissima: Sienna non è più la femme fatale che aveva spedito uno come Alfie direttamente sul fondo del brodo di giuggiole. Sienna e la sua messa in piega da giorno di festa sono la controprova che il capitolo Jude è stato stracciato via per sempre.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Getty
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Capelli