Abbiamo aggiornato la nostra Informativa Privacy. Consulta il nuovo testo qui.

Il taglio capelli medi di Nicole Kidman è il più noioso o ribelle EVER?

Obiettivamente tutto quello che l'ex signora Cruise tenta riesce eccome: biondissimo + piastrato = modernità.

Getty Images

Ehi Nicole, ti ricordi quando eri l’algida per professione, la perfetta per ambizione? Ecco quel tempo è finito o quel tempo è tornato? In un parterre guarnito di pop-corn (sale per terra tra le scarpe di N celebs che tutto sopportano per sir Raf Simons) Nicole Kidman se ne stava lì, nel suo ruolo preferito da quando ha capito che abbracciare - stritolare - una o più colleghe la rende meno algida & perfetta e più umana & appassionata. Eppure in modalità cow-girl chic by Calvin Klein Nicole Kidman ha mostrato un dettaglio ancora della vecchia scuola perfezione: prego notare i capelli di Nicole Kidman piastrati ad arte, divisi ad arte, biondi ad arte (Nicole avevi capelli rosso fuego naturali da invidia ma perché perché perché?).

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Getty Images

Un taglio capelli medi che potrebbe sembrare semplice, causale, normale e invece rivela l’arte della perfezione sempre & comunque by Nicole. Riga non del tutto centrale, lunghezza media da manuale, liscio assoluto: poi ovvio sceglie quei tronchetti stile tempi di Moulin Rouge e la squadra e compasso da maestrina spariscono. Nicole Kidman mentre abbraccia Laura Dern sua vera amica anche fuori dal set di Big Little Lies (chissà se la prossima stagione la troveremo abbracciata anche a Meryl Streep new entry della seconda serie) è soprattutto uno dei messaggi più positivi che il cinema possa darci. Sì okay, facile se sei Nicole Kidman che non devi pensare neppure a cosa indossare visto che TUTTI i designer ti vogliono vestire da capo a piedi. E per questo potrebbe apparire sempre come una diva degli anni Quaranta e non sbagliare/osare un colpo: e invece no. Perché, va detto, il suo volere a tutti costi distruggere quel passato da algida è un segnale notevole.

Getty Images
Pubblicità - Continua a leggere di seguito

Il suo voler uscire dalla coltre della perfezione nonostante quei capelli biondi da perfezione è l’esempio che si possono distruggere molti cliché che ci vengono appioppati barbaricamente. Nicole Kidman lo sappiamo: hai voluto usare la combo Walker Texas Ranger + couture e hai voluto rimanere con la testa - letteralmente - nella tua comfort zone di perfezione. Ma con quell’attitude iper solare ci hai provato a essere una donna che osa ben oltre la riga laterale. E che se la gode in prima fila - in prima linea. Quindi per noi puoi continuare ad avere il taglio più noioso del mondo perché finché è tuo - e con quella aurea - diventa il taglio medio più ribelle in circolazione. Ps. Non ce ne voglia Katie Holmes che come te ha passato un bel po’ di anni a uscire dall’X file Tom Cruise e che ancora cerca il taglio corto per tagliare corto con il passato.

Getty Images

photo GettyImages.com

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Capelli