"Le tendenze colore capelli 2019? Hanno nuance gourmand ispirate al food hair"

Affondiamo le mani nel mondo del cibo per scoprire le nuove ispirazioni dei colori dell'Autunno Inverno 2018/2019.

image
ImaxtreeVIncenzo Grillo

Quali saranno le tendenze colore capelli che vedremo sublimare e illuminare le nostre teste nell'Autunno Inverno 2018/2o19? "Saranno sempre in armonia con il taglio di capelli e le contrapposizioni cromatiche sempre più in trasparenza, meno marcate rispetto al passato”, spiega Stefano Lorenzi, direttore creativo Aldo Coppola. Secondo Alessandro Fratini, hairstylist Alfaparf Milano “i castani avranno nuance cioccolato illuminate da toni nocciola, mentre i biondi saranno dorati naturali con colpi di sole leggerissimi. I rossi, infine, avranno sfumature ramate e mogano come quelli visti alle sfilate di Dolce & Gabbana e Gucci". “Nelle donne le colorazioni saranno molto naturali, ma le più giovani azzarderanno ancora colori crazy”, aggiunge Sabrina Arvizzigno, titolare di Arvi's Framesi Boutique a Milano.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Courtesy photo Framesi

Dalle tendenze Autunno Inverno 2018/2019 di Framesi

"I colori capelli per l’Autunno Inverno 2018/2019 sfumano sulle lunghezze tonalizzate poi con i toni caldi del rame o del caramello, e che si possono ottenere anche dopo delle schiariture estive applicando sui capelli delle maschere pigmentanti con una posa dai 10 ai 15 minuti. Un ottimo prodotto per i capelli colorati da utilizzare a casa una volta a settimana è la maschera Hydro Nutritive della linea Eksperience di Revlon Professional che nutre in profondità fa durare più a lungo il colore", consiglia Stefano Conte, parrucchiere del gruppo Revlon Professional.

Courtesy photo La Biosthetique

Una proposta di colore realizzato con Color & Gloss di La Biosthetique

Per effetti professionali accattivanti dal lucido al camouflage, per ravvivare il colore e renderlo più brillante, i saloni La Biosthetique propongono Color & Gloss, un innovativo gel colorante semipermanente. Cosa lo rende ideale su tutti i tipi di capelli? Una formulazione caratterizzata dal pH neutro per una protezione ottimale di cute e capelli priva di ammoniaca e monoetanolammina (MEA). Il ruolo di queste due sostanze aggressive è svolto dall’arginina, un amminoacido naturale. Delicata e priva di odore, prepara i capelli al trattamento e assicura che il colore e il trattamento vengano assorbiti adeguatamente. Oli naturali come quello di argan, di noci di macadamia e di semi di girasole proteggono le fibre dei capelli durante la procedura di colorazione.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Courtesy photo Compagnia della Bellezza

Dalla collezione Narciso Autunno Inverno 2018/2019 di Compagnia della Bellezza

"Le colorazioni capelli dell'Autunno Inverno 2018/2019 emulano le cromie della natura, come un parco in autunno e anche le formulazioni sono sempre più naturali e vegan", spiega Salvo Filetti co-fondatore di Compagnia della Bellezza". Tutti i colori ne sono contagiati grazie anche a nuance gourmand ispirate al food hair. Il castano si arricchisce di riflessi intensi e ondulati nelle tonalità del caffè e della castagna, sfumature che rendono i capelli materia fluida e tridimensionale, brillantissima. Il rosso si ispira al mirtillo, i biondi, freddi o caldi si miscelano a spezie come la curcuma o lo zenzero passando dal caramello alla camomilla. L’unione del rosa e del nocciola ci regala il rose brown, nuance che si riconferma un must anche in questa stagione".

Courtesy photo Toni&Guy
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito

Il colore nei saloni Toni&Guy? Due sono le novità di stagione: Vegan Colour è un nuovo servizio colore professionale vegetale e vegano che si avvale dell’utilizzo dei prodotti Botanea di L’Oréal Professionel per una colorazione naturale e ultra luminosa, nel pieno rispetto dei capelli, mentre Vegan Gloss è il nuovo trattamento di totalizzazione vegetale che può essere abbinato a qualsiasi tipo di colorazione, dal Vegan Colour al Fashion Colour, passando per la colorazione classica.

Courtesy photo Elgon

Dalla Carpe Diem Collection 2018-2019 di Elgon

“In veste di parrucchieri abbiamo l’opportunità di incontrare, ogni giorno, tantissimi clienti. Ognuno con la propria storia, personalità e con aspettative e desideri unici”, racconta Christopher Cameron, Creative Director di Elgon. “Con la nostra nuova Collection Carpe Diem, divisa in quattro temi - Monochromatic, Modavation, Blonde Ambition e Cyber Nature, il nostro obiettivo è quello di invitare i parrucchieri a cogliere l’attimo interpretando e valorizzando al meglio ogni singola personalità. In particolare oggi presentiamo Monochromatic: uno stile semplice, moderno e raffinato che inserisce colore in ciò che era grigio, per creare diversità e forme mutevoli che danno varietà momento dopo momento".

Courtesy photo Class
Pubblicità - Continua a leggere di seguito

Dalla Collection 2018-2019 del Gruppo Class

Secondo Luigi Neri, titolare del gruppo Class "se è vero che in questo momento il colore piatto è considerato agé è anche vero che ci sono infinite sfumature e combinazioni di colori tra cui poter scegliere. Le donne desiderano trovare la loro armonia di colore, che le valorizzi, ma soprattutto che le rappresenti. Noi in Class utilizziamo il Flow color, un sistema di colorazione che permette infinite sfumature. Quest’anno, per ispirare le donne abbiamo identificato tre trend di riferimento: il naturale, il digitale, il minimale. Il primo si basa su sfumature che hanno a che fare con sabbie e legni che realizziamo con Botanea di L’Oréal Professionnel, il secondo comprende trend quali il siren-color o l'unicorn, mentre l'ultimo, traducibile con il manta less is more, si traduce con toni molto chiari che sfumano in effetti metallici e iridescenti".

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Capelli