Dyson Airwrap, l’oggetto di culto che, nonostante il prezzo elevato, è andato subito sold out

Le motivazioni della nomination al Prix de la Beauté 2019 come miglior Device

Piega liscia, ricci voluminosi o onde naturali: le esigenze femminili sono varie. Dyson Airwrap utilizza la pressione del suo motore digitale V9 per sfruttare “l’effetto Coanda”. Si tratta di un fenomeno aerodinamico che attira i capelli verso il cono o la spazzola, per poi avvolgerli o pettinarli (anche da bagnati) in un battito di ciglia. Per questo è candidato al Prix d’Excellence de la Beauté 2019 nella categoria Device.

I commenti della giuria: “Rivoluzionario. Nonostante i mille accessori e l’ingombro della scatola che contiene tutto, è facilissimo da usare anche per chi ha poca manualità. Permette una piega da parrucchiere”. “E’ nato dopo 6 anni di studi da parte di un team di ingegneri e scienziati. 6 anni di ricerche su differenti tipologie di capello e abitudini di styling in tutto il mondo. Wow”.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito