Nel backstage della cover di MC2 The Best of Beauty con Kemon

A me i capelli: quelli ramati di Alexina Graham, e quelli delle donne di tutti i giorni. I consigli di Mauro Galzignato.

La testa meravigliosa di Alexina Graham, volto inglese di copertina e del servizio fotografico di MC2 The Best of Beauty, sono stati affidati alle mani esperte di Mauro Galzignato, direttore artistico del brand italiano Kemon. «Il fil rouge della giornata trascorsa a prendersi cura di sé è la riscoperta del tempo da dedicarsi, un’esigenza naturale e direi quotidiana», dice l’hairstylist.

«Gli splendidi capelli e il viso luminoso di Alexina sono parte di un quadro ampio che trasmette serenità. Ho scelto di dare un volume naturale assecondando l’autenticità della modella e ho enfatizzato la lucentezza. L’ho lasciata libera di muoversi, per poi arrivare a un effetto finale wet, proprio come quello che idealmente si raggiunge al termine di una giornata in una spa. Ultimo tocco: un prodotto finish a base di sale che replica l’effetto del mare sui capelli. Quasi talassoterapico».

Il presente «Se non sono su un set fotografico, nella vita quotidiana mi occupo soprattutto di formazione, anche se mi piace mantenere il contatto con le clienti, ascoltare i loro desideri. Tra questi c’è sicuramente una maggiore attenzione verso la naturalezza, soprattutto in questa stagione che ci ha obbligati a riflettere maggiormente sulle nostre scelte di vita. Oggi le donne sono super informate, dedicano molto tempo alla ricerca degli ingredienti, alla sostenibilità. L’hairstylist professionista ha il compito di condurle per mano e aiutarle a scegliere. Quando si rivolgono a me con il desiderio di cambiamento, suggerisco sempre un passaggio dinamico, non drastico, per evitare pentimenti postumi e insoddisfazione. Meglio fare interventi minimali e più accettabili anche psicologicamente. Stiamo quasi per entrare nella stagione estiva, quindi sul fronte della colorazione è meglio optare per il tono su tono. È il momento del rame dorato (sì, quello di Alexina!), dei biondi caldi e di schiariture sottili e impercettibili, come piccole vibrazioni che giocano in maniera tridimensionale su tutta la capigliatura. Molto attuale anche la split fringe, un ciuffo laterale che si ispira agli anni Settanta. Nei nostri saloni utilizziamo anche il “metodo delle armonie” che studia la palette cromatica ed è estremamente personalizzabile».

Come trattarli? «Tanta cura. Soprattutto per ristrutturare la fibra disidratata dal calore di phon, piastre e ferri. L’errore che spesso si fa con maschere e impacchi è accorciare il loro tempo di posa, specialmente se si applicano sotto la doccia. Occorrono almeno dieci minuti per lasciare agire le formulazioni e bisogna eliminare prima dell’applicazione tutta l’acqua in eccesso per non diluire l’impacco. Anche i balsami leave-in sono utilissimi. E poi, prima dello styling, utilizzare sempre un termoprotettore. Bisogna considerarlo come la crema per il viso che mettiamo tutti i giorni».

Courtesy

Nella storia di copertina: capelli folti e luminosi, espressione di salute e armonia. Per ricreare questo effetto c’è la linea Actyva Bellessere a base di olio di argan, per capelli e corpo di @kemonofficial. Modella: Alexina Graham per Women. Servizio Elisabetta Massari, ha collaborato Johana Kouame. Foto: Rosi Di Stefano; Foto di backstage: Elisa Imperi @itm.srl; Video di backstage: Mark David Alunni @itm.srl; Trucco: Cosetta Giorgetti per CloseUp; Capelli: Mauro Galzignato per Kemon Official, ha collaborato Diego Comandulli. Si ringrazia Hotel Hilton Lake Como, hiltonhotels.it/como






    This content is created and maintained by a third party, and imported onto this page to help users provide their email addresses. You may be able to find more information about this and similar content at piano.io