I beauty look dalla sfilata Chanel Primavera Estate 2022, new rétro

Al Grand Palais Éphémère di Parigi sfilano abiti sexy e rétro, visi freschi e chiome al naturale.

Tanti long hair, lisci, lucidissimi, divisi a metà da una rigorosa riga centrale, alcune teste dai capelli scalati e qualche caschetto. Alla Paris Fashion Week ha sfilato la nuova collezione Chanel Primavera Estate 2022. E se gli abiti sono sexy e rétro e strizzano l'occhio al passato dagli anni 60 ai 90, il periodo aureo di Karl Lagerfeld - in primis i suoi iconici bikini - i beauty look Chanel sono senza tempo. I tagli capelli sono evergreen così come lo sono i make up look, freschi, naturali e sfumati. Gli occhi sublimati da tratti di matita brown e polveri malva. Le labbra, nude e idratate, lasciano intravedere i sorrisi rivolti ai fotografi tra i quali spiccano Inez & Vinoodoh, autori dell'iconica immagine in bianco e nero scelta come backdrop dello show.

Daniele OberrauchImaxtree

E se i tailleur osano audaci spacchi e alcuni vestiti, camicie e pantaloni ardiscono stampe floreali in tessuti fluttuanti la donna Chanel 2022 esalta la propria bellezza con l'arma della naturalità: la pelle è (come) baciata dal sole e labbra, occhi e zigomi sono sublimati da tratti leggeri di crayon e impercettibili pennellate di ombre à paupières con sfumature calde e riflessi dorati. Al Grand Palais Éphémère di Parigi il 5 ottobre ha sfilato il ritorno, aggiornato, del passato, il suo lato creativo, positivo e ottimista. Le modelle sono su una passerella rialzata come negli anni 80 e tornano a sorridere.

Daniele OberrauchImaxtree
This content is created and maintained by a third party, and imported onto this page to help users provide their email addresses. You may be able to find more information about this and similar content at piano.io
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Capelli