Il caschetto mignon di Scarlett Johansson è IL taglio capelli corti 2019

Dirty blonde + texture morbida + styling bagnato = micro guida alle tecniche e prodotti per ricreare “l’effetto Johansson”.

image
Getty Images

"Le bionde naturali rappresentano una percentuale bassissima, nemmeno l'1% della popolazione. Di queste molte, bionde ma anche castane più o meno chiare, desiderano una tonalità biondo cenere soprattutto attraverso schiariture e shatush. Ricordiamo, però, che il biondo cenere non dona su pelli olivastre, mentre sta benissimo su pelli chiare. I tagli di capelli corti biondo cenere più riusciti? Il caschetto di Scarlett Johansson, Jennifer Lawrence e Michelle Williams", spiega Sabrina Arvizzigno, titolare di Arvi's Framesi Boutique a Milano.

Steve GranitzGetty Images

"La richiesta del biondo negli ultimi anni, da parte delle clienti è sicuramente in aumento. Di queste la maggior parte ha il desiderio di avere un biondo cenere. Le basi consigliate per ottenere biondi cenere a regola d'arte vanno dal tono biondo scuro in su. Il modo migliore per valorizzare questa tonalità è sfumarla, ovvero partire da una base più scura che degrada delicatamente al cenere verso le lunghezze e le punte. Sono d'accordo che il biondo cenere di Scarlett Johansson sia tra i meglio riusciti. Aggiungerei anche quelli di Cara Delevingne e di Pink", prosegue Luca Valli, technical advisor di Revlon Professional.

"Blonderfull è l'ultima innovazione in prodotti schiarenti di Revlon Professional. Offre una gamma completa specifica per biondi sani e belli. Abbinato a Soft Lightener e a Soft Toner consente di ottenere risultati ancora più raffinati. Con PlexForce Inside protegge e conserva i legami strutturali dei capelli. Con otto livelli di schiaritura, neutralizza le sfumature calde con risultati uniformi dalle radici alle punte", conclude Valli.

Courtesy photo

Garantisce un’idratazione profonda ed esalta la luminosità delle tonalità bionde aiutando a proteggerli dagli agenti ossidanti con l’aggiunta di un filtro UV: Morphosis Soft Blonde Mask, Framesi (200 ml 23 euro in salone). Con il 98% di ingredienti altamente biodegradabili include olio di jojoba per donare brillantezza e setosità e pigmenti ricchi e vibranti: Alchemic Conditioner Dorato, Davines (250 ml 27,10 euro in salone).

Courtesy photo

Shampoo Pro-Colore con estratto di Indigo Black formulato per mantenere la brillantezza del riflesso (250 ml 26 euro in salone) e Impacco Pro-Colore con estratto di Indigo specifico per capelli colorati (200 ml 28 euro in salone), Aldo Coppola. A base di pigmenti ionici, idrata, nutre, facilita il brushing e ravviva l’intensità dei riflessi biondi: Colori Preziosi Balayage 2 Ors Soin Booster De Couleur Doré Miel, Franck Provost (150 ml da 28 euro).

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Celebrity beauty