L'ultimo look di Monica Bellucci è da sfinge del pop system

Avvistamento (inedito) dell'attrice alla presentazione dei David di Donatello 2021. Touché.

Anche le dive cambiano. Sorprendendo, la maggior parte delle volte. Addio carré francese adottato negli ultimi anni, benvenuta Monica Bellucci capelli lunghi bianchi e sguardo dolcissimo sotto un cappello a falde larghe. Un twist inedito da parte della diva italiana, lontanissimo dall'immagine in pizzo black cui ha abituato il pubblico. Fusione inattesa tra l'esuberanza di Diane Keaton e l'iconicità di Patti Smith, il look di Monica Bellucci ha fatto sobbalzare non pochi spettatori della cerimonia di presentazione delle candidature del David di Donatello 2021, in diretta dal Quirinale alla presenza di Sergio Mattarella.

This content is imported from Instagram. You may be able to find the same content in another format, or you may be able to find more information, at their web site.

Monicà che (non) rinuncia al suo colore rappresentativo, il nero caviale, ma in versione dusty come se emergesse da tenebre nebbiose. Monicà senza tubini o trasparenze, un cinturone sotto il seno unico trait d'union con le linee che ama indossare. Ma nell'accettare il riconoscimento speciale della 66esima edizione dei David di Donatello, l'attrice ha fornito live l'indizio per svelare l'arcano: è sul set del film La Befana vien di notte della regista Paola Landi. I capelli grigi di Monica Bellucci oggi acquistano tutta un'altra interpretazione: potrebbe essere un costume di scena, una parrucca da copione. Potrebbe. La proiezione è affascinante, la radicale modifica al look assolutamente accettata. La verità è che Monicà in versione gipsy chic/witch è un piacevole refresh. Da mantenere?

This content is created and maintained by a third party, and imported onto this page to help users provide their email addresses. You may be able to find more information about this and similar content at piano.io
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Celebrity beauty